Game Experience
LIVE

LEGO Foundation donerà €126 milioni alle famiglie colpite dal COVID-19

L'azienda fornirà supporto economico alle famiglie messe in difficoltà.

LEGO Foundation ha annunciato di aver deciso di donare ben 150 milioni di dollari (al cambio 126 milioni di euro), per supportare i bambini e le comunità in tutto il mondo messe a dura prova dalla terribile pandemia da COVID-19 che ha colpito, da ormai un paio di anni, il mondo intero.

Questa imponente donazione andrà quindi per 58,8 milioni di euro all’Unicef, così da andare a fornire del supporto concreto ed importante a tutti i bambini presenti nelle comunità vulnerabili che non riescono ad accedere ai vaccini, mentre la restante parte dei soldi, verrà divise alle altre società che collaborano da ormai un bel po’ di tempo a questa parte con la Fondazione messa in pieda dalla celebre azienda a cui dobbiamo gli iconici mattoncini colorati.

Eccovi il messaggio di annuncio da parte di Thomas Kirk Kristiansen, presidente del cda di LEGO Foundation:

“La pandemia COVID-19 ha completamente rimodellato – e in molti casi devastato – la vita di milioni di bambini in tutto il mondo. E’ nostra responsabilità investire nei giovani per garantire che continuino ad avere accesso all’istruzione e a sviluppare competenze fondamentali che permetta loro di prosperare in un mondo in continuo cambiamento. È nostra speranza che anche altri vedano questa necessità, come un’alta priorità per gli investimenti. Se non allochiamo risorse adesso e tutti insieme, rischiamo di subire notevoli battute d’arresto nello sviluppo dei bambini, che avranno un impatto su tutti noi per generazioni”.

Qui sotto sono invece presenti le dichiarazioni di Anne-Birgitte Albrectsen, Chief Executive Officer, LEGO Foundation:

“Siamo in un momento di trasformazione per i sistemi educativi di tutto il mondo. Questa donazione si basa sui valori fondamentali di LEGO Foundation: trovare soluzioni creative alle sfide difficili, prendersi cura dei bambini e delle comunità in cui vivono e l’importanza della collaborazione per affrontare le sfide, e le opportunità, poste dalla pandemia COVID-19. Insieme, dobbiamo fare un salto in avanti verso una formazione che passa attraverso il gioco, creando un futuro che promuova un’educazione inclusiva, opportunità di apprendimento permanente per tutti i bambini e dove le competenze olistiche e l’innovazione siano centrali. Facciamo appello al settore privato, alle organizzazioni filantropiche, ai governi e ad altri donatori per agire in maniera concreta e rispondere al bisogno globale causato dalla pandemia. Nessuno è al sicuro finché tutti non saranno al sicuro”.

Qui di seguito trovate invece le dichiarazioni di Henrietta Fore, executive director dell’Unicef:

“Ringraziamo Lego Foundation per il suo generoso contributo. Aiutandoci a fornire i vaccini fondamentali a coloro che ne hanno più bisogno, questa donazione ci mette un passo più vicino a raggiungere l’immunizzazione mondiale e a rimettere le nostre vite – e le nostre economie – in pista”.

Eccovi il post di annuncio ufficiale qui sotto:

In risposta all'impatto devastante di COVID-19, LEGO Foundation ha deciso di donare US$150 milioni di dollari(€126 milioni di euro), per supportare bambini e comunità in tutto il mondo.

Posted by LEGO on Monday, September 27, 2021

Continuate a seguirci per non perdervi l’evolversi della situazione.

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi