Game Experience
LIVE

Le migliori TV per PS5 e Xbox Series X|S

Con l’avanzamento della tecnologia i TV hanno assunto un ruolo sempre più centrale nei salotti di tutti gli appassionati della cultura pop, visto che questi dispositivo sono ormai diventati dei veri e propri hub multimediali capaci di offrire agli utenti praticamente tutto ciò di cui hanno bisogni.

Difatti i televisori moderni permettono di poter installare una serie infinita di applicazioni, oltre che ovviamente di potersi gustare film, serie televisive, la televisione e sì, anche di giocare in modo estremamente soddisfacente anche a tutti i videogiochi che vengono rilasciati sul mercato.

E visto che su queste pagine ci occupiamo principalmente di videogiochi, abbiamo deciso di realizzare un articolo contenenti le migliore Smart TV per soddisfare ogni tipo di esigenza riguardante il mondo del gaming, ovviamente inserendo solo ed esclusivamente i modelli che offrono tutta una serie di avanzate tecnologie, come il VRRALLMrefresh rate elevati ed ovviamente anche tempi di risposta brevi.

Ed ovviamente abbiamo deciso di tenere conto esclusivamente dei modelli caratterizzati dalla tecnologia OLED, vista l’altissima qualità visiva che sono in grado di offrire, e che supportano ogni feature (o quasi) di PlayStation 5Xbox Series X|SPC.

LG C2 OLED 42

Il primo televisore che vi citiamo in questo articolo non può che essere l’LG C2 OLED da 42, 55, e 65 pollici, capace di offrire ai propri utenti un pannello eccezionale caratterizzato da una risoluzione 4K, con refresh rate fino a 120 Hz, VRR, FreeSync, G-Sync ed ALLM.

Il tutto inoltre è sublimato dalla presenza di porte HDMI 2.1 e del nuovo processore d’immagine Alpha 9 Gen 5 AI, che lavora in modo eccezionale anche grazie all’utilizzo di un dissipatore del calore presente in questo TV, grazie al quale i fan possono gustarsi immagini e i picchi di luminosità che si avvicinano ai 700 nit grazie al Brightness Booster della tecnologia EVO. Segnaliamo però come quest’ultimo sia presente esclusivamente sui modelli dal 55 pollici in su.

I tempi di risposta sono invece inferiori ai 10 ms, con i prezzi che oscillano tra i 1.000 ed i 1.200 Euro, in base alle offerte disponibili presso i vari rivenditori.

LG C2 OLED TV

Samsung S95B

Passiamo poi al primo televisore OLED di Samsung, con l’azienda coreana che ha deciso quest’anno di rilasciare sul mercato il suo primo top di gamma non basato sulla tecnologia QLED. Questo perché il Samsung S95B è una TV dotata di pannello 4K QD-OLED, che unisce appunto la tecnologia OLED con i neri assoluti con l’ampiezza dello spettro cromatico offerto dal cristalli Quantum Dot. 

Grazie a questa tecnologia il televisore in questione ha una luminosità che supera i 1000 nit, con un’ampia fedeltà cromatica. Inoltre questo televisore include le porte HDMI 2.1, con tanto di supporto a VRR, FreeSync Premium, ALLM e HGiG, il tutto con tempi di risposta inferiori ai 10 ms e con refresh rate fino a 120 Hz. Il prezzo per il Samsung S95B da 55 pollici parte da 1.859 Euro.

Samsung S95B TV

Sony A90K

Passiamo poi al televisore di Sony, l’A90K appartenente alla linea BRAVIA XR OLED, caratterizzato da un pannello 4K OLED a 10-bit nativi con il processore Cognitive XR Processor che offre il pieno supporto agli standard HDR 10+ e Dolby Vision. 

Questo TV include due porte HDMI 2.1 con eARC che offrono piena compatibilità con il VRR, l’ALLM ed i 120 Hz, con tempi di risposta a 9 ms. Questo televisore è pensato appositamente per PlayStation 5, offrendo agli utenti la funzione di Auto HDR Tone Mapping che permette la mappatura automatica dei toni HDR per ogni singolo gioco, così da offrire sempre la migliore qualità visiva possibile.

Ovviamente è presente anche il pieno supporto a Xbox Series X, con il prezzo che però è piuttosto alto assestandosi a circa 1.849 Euro.

TV

Sony XH90

Un’altra alternativa Sony come TV per la vostra PS5 è il modello XH90. La TV ha un buon rapporto qualità prezzo, risoluzione 4K Ultra HD e Full Array LED per neri vivaci e realistici. La luminosità è settata a 570 nits, mentre il contrasto rilevato è di 4850:1. Grazie alle tecnologie video HDR10 e HLG gli oggetti verranno rimasterizzati singolarmente per poi restituirci dettagli nitidi e immagini profonde.

Riguardo alle performance di gioco, abbiamo un input lag di 15 ms e un tempo di risposta di appena 4 ms. Delle 4 porte HDMI presenti sul retro, due sono HDMI 2.1, e tramite un aggiornamento futuro (come specificato nel sito ufficiale Sony Italia per questo modello di TV) permetteranno di sfruttare il 4k 120 delle nuove console.

Tra le caratteristiche assenti, e per le quali dovremo aspettare i nuovi modelli segnaliamo il VRR attivo in 4K a 120 fps e la compatibilità FreeSync e G-Sync per gioco con collegamento del PC. A parte questo, il Sony XH90 è ad oggi la migliore scelta all’interno del brand per giocare con PS5.

TV Sony XH90

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi