Game Experience
LIVE

La Stagione 1 di Battlefield 2042 arriverà solo a marzo

Ne è convinto un dataminer

L’utenza di Battlefield 2042 è in attesa che si dia finalmente inizio alla Stagione 1 del gioco, ma potrebbero esserci cattive notizie a riguardo. Un instancabile dataminer, Temporyal, un soggetto piuttosto noto nel giro di Battlefiled, è infatti convinto che la prima stagione del nuovo FPS di DICE non avrà il via prima di marzo 2022.

La sua ipotesi, ovviamente, non è basata sul nulla ma su alcuni indizi da lui scovati nei file del client di Battlefield 2042. Da questi dati avrebbe dedotto che la pre-season è destinata a durare ben 12 settimane, il che porta l’avvio della Stagione 1 in marzo-

Lo stesso Temporyal invita a non considerare queste informazioni attendibili al 100%. Lui stesso ammette che alcuni “placeholder” potrebbero essere in gioco, e una loro futura modifica potrebbe cambiare ogni cosa. In sostanza potrebbero fungere da percorso di riserva nel caso i preparativi della Stagione 1 finissero con il rimanere indietro. In questa ipotesi, se tutto andrà bene, la fine della pre-season dovrebbe arrivare deciamente prima.

Se tuttavia marzo fosse il mese confermato allora, per gli utenti di Battlefield 2042, si prospetterebbe una lunga attesa prima della prossima carrellata d’interessanti contenuti nuovi. Se cosi fosse conviene sperare DICE intenda distribuire qualche contenuto anche durante il periodo di pre-season; magari un paio di mappe, una modalità e via discorrendo.

Temporyal conferma inoltre che il nome della mappa precedentemente denominata Ridge, cosi com’era chiamata nei file di gioco, sarà Exposure. Cosa questa già confermata anche da altre fonti, quindi non si tratta di una novità di grandissimo spessore.

Battlefield 2042_1

Cosa ne pensate? Sareste pronti a una lunga attesa di oltre tre mesi, o confidate la Stagione 1 sia necessario arrivi prima di allora, per consentire al gioco di non perdere colpi e utenza causa inazione? Ditecelo nello spazio dedicato ai commenti!

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi