Josef Fares, creatore di Brothers: A Tale of Two Sons e A Way Out, è intervenuto con una recente intervista sulla questione di God of War come vincitore GOTY 2018 nei The Game Awards.

Lo sviluppatore di videogiochi ha voluto spiegare, secondo il suo personale parere ovviamente, perché l’action-game di Santa Monica Studio ha battuto l’altrettanto apprezzato Red Dead Redemption 2.

Il motivo per cui ha vinto God of War e non Red Dead Redemption 2 sta nel fatto che God of War è riuscito a prendersi dei rischi molti più forti. Cory e il team hanno fatto delle cose incredibili, do il merito a loro ma anche a Sony, per aver permesso a una IP così storica di affrontare un cambiamento del genere e percorrere una strada così diversa.

E’ stato qualcosa di spavaldo e rischioso per un titolo tripla A, e credo che meriti la vittoria.

Per quanto riguarda invece il western di Rockstar Games, Fares spiega:

Si tratta di un grande gioco sotto molti aspetti. E’ un po’ troppo lungo, per quanto mi riguarda, troppo ripetitivo nella struttura delle missioni. Esci, spari a della gente e torni indietro. Credo che queste siano alcune delle ragioni per cui ha vinto God of War.

Tuttavia, lo sviluppatore spiega che in conclusione il suo vero GOTY 2018 è stato Marvel’s Spider-Man, altra esclusiva PlayStation 4, con cui dice di aver legato maggiormente.

Voi cosa ne pensate invece?

Acquista su Amazon.it

Commenti