FILM E TV

Indiana Jones 5: Incidente sul set, Harrison Ford ferito a una spalla

La gravità dell'infortunio è ancora da accertare

In terra inglese, in questo momento, sono in corso d’opera le riprese di Indiana Jones 5, nuovo capitolo delle avventure dell’archeologo frusta e fedora più celebre del mondo del cinema, diretto questa volta da James Mangold, regista due volte candidato all’oscar prima con Logan – The Wolverine e poi con Le Mans ’66 – La Grande Sfida.

Purtroppo siamo qui per parlare di una notizia spiacevole proveniente dal set, dove nel corso delle riprese Harrison Ford, celeberrimo attore e volto d’Indiana Jones, ha subito un infortunio a una spalla a causa di un incidente avvenuto durante le prove di una scena dal set inglese del film, portando al fermo temporaneo delle riprese che lo vedono coinvolto. La Disney ha reso nota la faccenda con un comunicato stampa:

“Nel corso delle prove di una scena di combattimento, Harrison Ford si è infortunato a una spalla. La produzione proseguirà mentre si valuteranno gli appropriati percorsi di cura, con un programma riadattato a seconda delle necessità, nelle settimane a venire”.

James Mangold continuerà quindi a girare le scene, posticipando quelle in cui figura Indiana Jones e dando la precedenza a quelle con protagonisti gli altri personaggi dello sceneggiato. Già nel 2014 Harrison Ford, oramai piuttosto avanti con gli anni (78 anni), subì un infortunio mentre vestiva i pan di Han Solo in Star Wars: Il Risveglio della Forza. Quella volta l’incidente lo colpi a una gamba e, per quanto brutto, l’attore riuscì a rimettersi in sesto e tornare al pieno delle forze. L’entità dell’incidente in questione, invece, è ancora da accertare.

Indiana jones

Da grande fan dei suoi lavori e della sua longeva e produttiva carriera, come sono certo siano molti di voi lettori, mi sento di augurare a Harrison Ford una pronta guarigione, cosi che possa subito tornare a vestire i panni di Indiana Jones per farci tornare tutti bambini – Sperando magari in risultati migliori di quanto avvenuto con il quarto capitolo delle avventure del celebre archeologo, penalizzato da una trama e una narrazione non all’altezza dell’iconico personaggio.

In tanto, nel mondo del gaming, restiamo tutti in trepidante attesa di maggiori dettagli su Indiana Jones, di Bethesda, titolo per cui dovremo pazientare ancora a lungo essendo ancora nelle prime fasi di sviluppo.