Game Experience
LIVE

Halo Infinite avrà la battle royale secondo le informazioni di Dr Disrespect

Il noto streamer di videogiochi ha condiviso in rete queste particolari voci di corridoio sul multiplayer di Halo Infinite.

343 Industries è stata pressata non poco nel corso dei mesi con richieste di informazioni riguardanti un’eventuale modalità battle royale per Halo Infinite e ora, in assenza di dettagli specifici e ufficiali, arrivano alcune dichiarazioni da parte di Dr Disrespect.

L’idea di una modalità battle royale per il nuovo capitolo della serie sparatutto si è fatta strada insistentemente nel corso del 2021, con il team di 343 Industries decisamente timido sull’argomento, ma il famoso streamer di videogiochi ha affermato di avere informazioni da insider sul progetto in questione.

Infatti, durante una diretta con Z Laner, Dr Disrespect ha dichiarato di essere “a conoscenza” di questa famigerata modalità in sviluppo per il comparto multiplayer di Halo Infinite.

Qui di seguito trovate le recenti dichiarazioni rilasciate dal famoso streamer che abbiamo preso in considerazione per scrivere l’articolo.

“Da quello che ho sentito sono 300 giocatori, armi potenziate sulla mappa con la mappa stessa progettata per ruotare attorno a queste armi poteniati e a diversi punti di interesse. Queste sono tutte le informazioni interna che ho ricevuto. E dicono che sarà veramente bello, a quanto pare, super ottimizzato. Se il primo test tecnico in Alpha dovesse essere stato come una presentazione di quello che potrebbe offrire questa battle royale allora questi faranno il botto.”

Ricordiamo comunque di prendere queste informazioni come semplici voci di corridoio, e quindi non ancora confermate ufficialmente, in quanto potrebbero benissimo rivelarsi false.

Il multigiocatore di Halo Infinite sarà disponibile con la formula del free-to-play per le piattaforme PC Windows 10, Xbox One e Xbox Series X|S.

Halo-Infinite

Il comparto online di Infinite supporterà anche il cross-play tra le diverse piattaforme di gioco, mentre per quanto riguarda la campagna in sé questa sarà disponibile anche all’interno del catalogo di Xbox Game Pass, senza costi aggiuntivi ovviamente oltre a quelli dell’abbonamento.

Fonte: dexerto.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi