Game Experience
LIVE

Halo Infinite, 343 promette dei miglioramenti al sistema di progressione multiplayer

Jerry Hook conferma che sono in arrivo dei miglioramenti a riguardo.

Dopo il lancio a sorpresa dei giorni scorsi della beta multiplayer di Halo Infinite, alcuni giocatori hanno iniziato a lamentarsi in rete di una progressione troppo punitiva e lenta del comparto multigiocatore del nuovo capitolo della serie che, lo ricordiamo, approderà nella forma completa l’8 Dicembre 2021 su console Xbox One, Xbox Series X|S e PC.

Proprio riguardo a queste critiche della community, il lead designer del nuovo capitolo con protagonista Master Chief, tale Jerry Hook, ha affermato di essere a conoscenza di queste lamentele da parte di una nutrita fetta della community, rivelando inoltre che in quel di 343 Industries sono già al lavoro per far sì che la progressione possa essere migliorata già nelle prossime settimane.

Qui di seguito trovate il tweet di Hook riguardo questo critiche da parte dei fan:

“Sì, sto ancora giocando ad Halo e sento il dispiacere di tutti per la progressione. Ci torneremo a lavorare la prossima settimana e posso assicurarvi che questo sarà in cima alla mia lista con il team di sviluppo”.

Il commento di cui sopra inoltre spunta in rete dopo che nei giorni scorsi il direttore della community di 343 Industries, Brian Jarrad, aveva affermato in occasione del weekend del Ringraziamento quanto segue:

“I cambiamenti richiederanno tempo e la nostra priorità questa settimana è dare alla squadra una meritata pausa per le vacanze dopo un lungo tratto di lavoro finale. Ma posso assicurarvi che una volta che lo staff sarà tornato al lavoro, il feedback della community verrà affrontato con nuovi tempestivi aggiornamenti.”

Sebbene il team di sviluppo americano abbia apportato delle modifiche al modo in cui la progressione nel multiplayer funziona dal lancio (ora si ottengono almeno 50XP per partita, il che significa che è possibile salire di livello giocando 20 partite, anche se non si riesce a soddisfare le condizioni di nessuna sfida), i giocatori continuano a lamentarsi della crescita troppo lenta. Vedremo quindi quando 343 Industries riuscirà a rendere la crescita un po’ più organica e piacevole per i i giocatori.

Fonte: VG247.com

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi