Guardians of Ember: sono iniziate le cerimonie dedicate agli eroi di Olyndale

Gli Eroi meritano di essere celebrati come si deve.

In attesa del relaunch ufficiale dell’MMORPG fantasy Guardians of Ember, Gameforge comunica che i veterani riceveranno delle ricompense. Tutti i giocatori che hanno acquistato Guardians of Ember quando il gioco era in mano al Publisher Insel Games avranno diritto a dei gadget. Anche gli esordienti, però, avranno di che rallegrarsi, visto che a loro spetta un pacchetto regalo. Il pacchetto permetterà alle nuove reclute di ambientarsi nel mondo di Guardians of Ember. La Open Beta di questo splendido MMORPG free-to-play ricomparirà infatti sulle scene la settimana prossima.

“Le Community dei nostri giochi ricoprono un ruolo cruciale”, afferma Botond Nemeth, Executive Producer della Gameforge. “Per questo, in collaborazione con lo sviluppatore Runewaker, abbiamo deciso di elargire un pacchetto di ricompense ai giocatori veterani. Questo omaggio è il nostro modo di ringraziare i Guardiani dell’Ember che da tempo ormai vivono le loro avventure nel mondo di Olyndale. L’imminente Beta e il successivo lancio della versione ufficiale permetteranno ai giocatori di vivere l’esperienza di Guardians of Ember in modo ancora più gratificante.”

La lista delle ricompense per i veterani, ovvero le ricompense destinate ai giocatori in possesso di un account creato prima della Closed Beta 2019, comprende numerosi item difficili da conquistare, quali la Pergamena dell’azzeramento delle skill, che permette di modificare a proprio gusto il set-up delle abilità senza dover creare un nuovo personaggio.

Inoltre, è stato attivato lo Shop Premium di Guardians of Ember, tramite il quale sarà possibile acquistare gli item necessari per migliorare l’esperienza di gioco. Lo Shop Premium sarà aperto a tutti coloro che partecipano alla Beta. Una cerimonia di inaugurazione si potrebbe definire tale senza regali? Certo che no! Per questo, tutti i giocatori avranno la possibilità di ritirare degli item da paura nello Shop Premium prima dell’inizio dell’Open Beta. Tutti gli item saranno ovviamente gratuiti.

Guardians of Ember combina elementi degli Hack and Slash e degli MMORPG per creare un multiplayer online ibrido ad alto contenuto d’azione. Il gioco soddisferà sia i fan fedeli ai generi sopracitati che i nuovi adepti. I giocatori potranno creare il proprio personaggio partendo da quattro razze e sei classi, e disporranno di un’ampia varietà di opzioni per personalizzarne aspetto e abilità. Il sistema di combattimento spietato richiede destrezza e abilità: ogni attacco eseguito deve andare a segno. 58 zone, oltre 60 dungeon generati casualmente e una nutrita schiera di avversari: nel vasto mondo di Olyndale, non c’è spazio per la noia. I giocatori potranno avventurarsi alla ricerca del sacro Ember da soli o in gruppo. Le avventure si evolveranno nel susseguirsi di uno scontro fatale tra Bene e Male. Uno scontro oltre i confini dell’epica.

Nel 2018 Gameforge ha acquisito i diritti di Guardians of Ember e all’inizio dell’anno è partita la Closed Beta. Nella versione del gioco rielaborata sono stati implementati miglioramenti e modifiche. Gameplay, missioni, adattamenti dei personaggi e UI sono solo alcuni esempi relativi al rinnovamento del gioco. I server in Europa, America del Nord, America del Sud e i server di alcuni paesi asiatici sono stati potenziati. In futuro, il gioco sarà disponibile anche in altre lingue. Ulteriori informazioni su Guardians of Emberhttps://guardiansofember.gameforge.com/it_IT/landing

Le novità sul mondo di Guardians of Ember, per esempio quelle relative ai giochi a premi destinati alla Community, verranno pubblicate anche su Facebook.

Commenti