NOTIZIE

GTA Online: un modder è riuscito a dimezzare i tempi di caricamento del 70%!

TOST, modder e sviluppatore, ha trovato il modo di ridurre i tempi di caricamento di GTA Online per ben circa il 70%! Una percentuale impressionante che andrebbe a combattere uno dei problemi più fastidiosi che i giocatori si trovano a dover affrontare nel multiplayer del titolo di Rockstar.

TOST ha analizzato da cima a fondo tutti i file all’interno del gioco della versione PC e pare aver trovato un errore di programmazione che risalirebbe all’apertura dei server online. Secondo il modder, quando si avvia GTA Online si ottiene un collo di bottiglia nella CPU. In che senso? Ve lo spieghiamo subito: si tratta nell’utilizzo di un singolo thread ripetutamente per analizzare un file JSON di 10MB.

GTA Online

TOST ha sottolineato come tale parser JSON sia stato costruito in maniera sbagliata dai porgrammatori di Rockstar e questo comporta un rallentamento significativo delle istanze multiplayer. Il modder una volta trovato il problema ha deciso di sistemarlo, ci è voluto un giorno per riscrivere quella determinata parte di codice ed ottenere così un miglioramento significativo.

Anche Digital Foundry ha analizzato il lavoro svolto da TOST complimentandosi per l’ottima riuscita e ha esortato gli sviluppatori di Rockstar a risolvere il problema attingendo dalle scoperte fatte in modo da accellerare i caricamenti sia su PC e magari anche su console con un un intervento diretto per la gioia di tanti appassionati di GTA Online.

Ad ogni modo, TOST ha messo a disposizione degli utenti PC un file .dll che va a riscrivere quelle porzioni di codice così da velocizzare i caricamenti della componente multiplayer di GTA, ovviamente il tutto dipende anche dalle vostre componenti hardware.

Vi lasciamo il link ove scaricare il file da installare sul vostro PC.