Game Experience
LIVE

Google Stadia potrebbe arrivare su tanti altri dispositivi, secondo un annuncio di lavoro

L'azienda sembra interessata a supportare la piattaforma su altri dispositivi!

Come riportato dal portale 9to5Google, l’azienda ha pubblicando un nuovo annuncio di lavoro per cercare un Product Manager per Stadia, al fine di portare la piattaforma di gioco su altri dispositivi.

Sin dal lancio avvenuto nel 2019, Stadia si è gradualmente estesa su diversi tipi di supporti, come sistemi operativi iOS, Android TV e presto sarà il momento anche di WebOS di LG. In combinazione con i dispositivi supportati sin da subito, ossia Android, Chromecast Ultra e Web, Stadia è ora disponibile sulla maggior parte degli schermi e delle connessioni internet.

Comunque sia, Google sta cercando di espandere ulteriormente il servizio di Stadia per raggiungere un nuovo numero di dispositivi tecnologici. Infatti, in un nuovo annuncio lavorativo si ricerca un candidato per il ruolo di Product Manager di Stadia.

Google-Stadia wa

Grazie a questo annuncio, possiamo dare un’occhiata alle intenzioni della compagnia per il noto servizio di gioco in streaming e sulle responsabilità di questa nuova figura professionale che entrerà all’interno dell’organico aziendale.

Come potete vedere voi qui sotto, il colosso di Mountain View ha posto molta enfasi sulla parola “dispositivi” e “nuovi dispositivi“. Date un’occhiata!

  • Definire la strategia e la roadmap su quali dispositivi dovremmo supportare
  • Essere responsabile per l’esperienza del gameplay e delle app sui dispositivi
  • Lanciare funzionalità che guidano il valore reale del business per i partner
  • Guidare il nostro approccio alle TV, rendendo il gioco in cloud disponibile su più dispositivi
  • Lavorare con fornitori per scalare l’ecosistema dei dispositivi che supportano i requisiti hardware e software di Stadia
google_stadia_controller_1
Da 9to5Google.com

A questo punto, dobbiamo aspettarci l’azienda rendere il servizio disponibile su ulteriori Smart TV. Voi cosa ne pensate? Su quali altri dispositivi vorreste vedere supportato il servizio di cloud gaming targato Google?

Se siete interessati ai giochi di luglio 2021 per Stadia Pro allora potete dare un’occhiata a questo nostro recente articolo! Continuate a seguirci per rimanere aggiornati su tutte le novità più importanti della piattaforma in questione.

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi