Game Experience
LIVE

Google Stadia non sta per chiudere, arriva la conferma ufficiale

Google ha rassicurato gli utenti che Stadia non è in procinto di essere chiusa.

Come vi abbiamo prontamente riportato con un articolo dedicato, nelle scorse ore in rete ha fatto rapidamente il giro del web un rumor che vuole Google essere in procinto di chiudere Google Stadia, con la corporazione americana che presto avrebbe inviato un’email agli utenti della piattaforma di streaming per comunicargli in modo ufficiale la chiusura del progetto.

E seppur la fonte di questa indiscrezione fosse tutto fuorché autorevole e pienamente attendibile, vista l’importanza dell’argomento trattato il rumor si è diffuso a macchia d’olio su internet, giungendo fino alle orecchie di Google stessa che ha deciso di mettere immediatamente le cose in chiaro, cercando di rassicurare nel minor tempo possibile tutti i fan preoccupati.

Il colosso americano ha confermato attraverso una comunicazione ufficiale che Google Stadia non è in procinto di essere chiusa

Il colosso americano ha quindi affermato come non sia assolutamente vera l’indiscrezione che vuole la chiusura ormai imminente di Google Stadia, ed anni ha effettuato il più classico dei rilanci affermando che nelle prossime settimane sono in arrivo altre novità legate alla propria piattaforma di gaming in cloud, come nuovi “fantastici giochi” non soltanto all’interno dello store di Stadia ma anche su Stadia Pro.

Qui di seguito trovate il messaggio, condiviso tramite l’account Twitter ufficiale di Google Stadia, rispondendo ad un utente preoccupato del rumor di cui vi abbiamo parlato ampiamente in questo articolo:

Stadia non chiude. State certi che lavoriamo sempre per portare altri fantastici giochi sulla piattaforma e su Stadia Pro. Fateci sapere se avete altre domande.

Visto questo messaggio, decisamente chiaro e conciso, è lecito bollare di conseguenza come fake il rumor che voleva Google Stadia essere vicina alla chiusura.

GOOGLE STADIA WALL 1
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi