PLAYSTATION

Godfall: il PEGI classifica la versione PS4; è in arrivo l’annuncio?

L'annuncio potrebbe essere imminente.

Lo scorso 12 novembre 2020 Gearbox Software ha rilasciato in tutto il mondo Godfall, titolo action approdato in esclusiva temporale su PlayStation 5 e PC. Il gioco è stato accolto dalla stampa specializzata e dal pubblico in modo piuttosto tiepido, presentando un comparto tecnico all’avanguardia, sublimato da un ottimo utilizzo del Ray Tracing e da caricamenti ultra rapidi, ma includendo anche un sistema di combattimento ed una storia non propriamente esaltanti.

Ebbene in queste ore è stato registrato il PEGI della versione PlayStation 4, con tanto di data di uscita fissata al 23 aprile 2021, quindi un paio di giorni fa. Questa data indica ovviamente come ci sia stato un errore, difatti il 23 aprile 2021 è già passato e dell’annuncio di questa nuova versione del gioco non c’è stata nemmeno l’ombra.

Godfall

Ovviamente però non è da escludere come questa novità del PEGI non possa indicare l’arrivo dell’annuncio della versione di Godfall creata appositamente per PlayStation 4, versione questa che qualora dovesse realmente approdare sul mercato ovviamente vedrebbe totalmente assenti le feature grafica e tecniche di nuova generazione, su tutte il famigerato Ray Tracing (pesante gestione dei riflessi e più in generale della luce in tempo reale) oltre ai caricamenti decisamente rapidi caratteristici degli SSD di nuova generazione.

A questo punto non ci resta che attendere e vedere se davvero l’ultimo gioco targato Gearbox Software possa approdare nelle prossime settimane anche su PlayStation 4, dopo il lancio dei mesi scorsi avvenuto in esclusiva temporale su PlayStation 5 e PC.
Intanto sapevate che nelle scorse settimane è emerso in rete un nuovo rumor che vuole Godfall pronto ad approdare a breve anche su Xbox Game Pass, servizio in abbonamento di Microsoft che mese dopo mese sta acquisendo sempre maggior importanza per tutti i giocatori presenti nell’ecosistema gaming del colosso americano?

Eccovi la registrazione del PEGI di cui vi abbiamo parlato a più riprese in questo articolo: