Game Experience
LIVE

God of War, Kratos ed Atreus cantano Shout 2000 omaggiando i Disturbed

I fan hanno dato vita ad un nuovo omaggio piuttosto sorprendente!

God of War Ragnarök è senza alcun dubbio uno dei giochi più attesi dai possessori di una console PlayStation 4 o PlayStation 5, con i fan che non vedono l’ora di poter continuare a seguire il viaggio intrapreso da Kratos ed Atreus in quel della mitologia Norrena, costretti ad affrontare alcune temibili avversità tra le quali è impossibile non citare Thor.

E vista l’attesa che il pubblico nutre nei confronti di questo nuovo capitolo della serie, non stupisce vedere come una fetta della community abbia deciso di effettuare un tributo alla saga di videogiochi ad opera di Santa Monica Studios, piuttosto particolare ed atipico, con protagonista nientemeno che la celeberrima band statunitense Disturbed.

La nuova opera della community dedicata a God of War Ragnarök è piuttosto atipica e sorprendente

Difatti in rete è stato pubblicato un nuovo video, ovviamente fan made, dove è possibile vedere alcuni dei personaggi più iconici e rappresentativi di God of War (il capitolo rilasciato sul mercato nel corso del 2018) aver preso proprio il posto dei membri dei Disturbed.

In questo filmato è quindi possibile vedere Kratos, Atreus e compagnia cantante (concedeteci questa battuta) essere alle prese con il celebre brano “Shout 2000”, impegnati a dare il via ad una performance canora decisamente riuscita ed efficace, capace addirittura di attirare le attenzioni di quello che è senza alcun dubbio il papà di questa nuova strada intrapresa dalla serie con protagonista il Dio della Guerra greco: Cory Barlog.

Il game director di cui sopra ha infatti prontamente condiviso questa nuova opera della community attraverso il proprio profilo ufficiale Twitter, affermando come questo lavoro sia semplicemente “fantastico“.

Vi ricordiamo infine che God of War Ragnarök approderà sul mercato di tutto il mondo il 9 novembre 2022.

God of War Ragnarök
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi