Game Experience
LIVE

Ghostbusters: Legacy “è un film magnifico” per Sigourney Weaver

L'attrice sembra adorare il nuovo film della saga.

Tra poco meno di un paio di mesi Ghostbusters: Legacy approderà nelle sale cinematografiche di tutto il mondo, con i fan della serie che potranno finalmente gustarsi il nuovo capitolo della storica saga cnematografica ad opera di Sony Pictures Entertainment.

Dopo che nelle scorse settimane è stato pubblicato il primo trailer dedicato a Legacy, in questo articolo segnaliamo delle nuove interessanti affermazioni condivise direttamente da Sigourney Weaver, attrice questa che originariamente ha interpretato il personaggio di Dana Barrett nel primo film “Ghostbusters“, uscito nelle sale 37 anni fa.

L’attrice ha quindi preso parte ad una nuova intervista andata in scena nel corso del Festival Central Lounge di ET Canada allo Shangri-La di Toronto, dove la Weaver ha riflettuto sull’eredità che poggia sulle spalle dell’iconica commedia.

“Volevamo solo fare un film meraviglioso. A quei tempi non facevi davvero dei sequel.”

Discutendo invece dell’attesissimo sequel, Ghostbusters: Legacy, ha affermato:

“È pieno di cuore. È davvero divertente. È molto affascinante. E sorprenderà tutti. È semplicemente un film magnifico”.

Nelle scorse settimane anche Ernie Hudson aveva condiviso delle affermazioni a dir poco positive su Legacy:

Quello che posso dire è che Jason Reitman ha scritto una sceneggiatura fantastica, e quando ho saputo che il progetto si faceva con lui sono rimasto entusiasta.

Intanto desideriamo segnalarvi come questo nuovo film della serie, intitolato Legacy (quindi sì, proprio eredità) vede la regia essere affidata a Jason Reitman, nientemeno che il figlio del regista dei due indimenticabili ed amatissimi (per non dire venerati) film che hanno conquistato milioni di fan nel corso degli anni ’80, ovviamente ci stiamo rifereno ad Ivan Reitman

Il cast di Ghostbusters: Legacy vedrà presente anche Celeste O’Connor, Logan Kim, Bokeem Woodbine, Sigourney Weaver, Annie Potts pronta a vestire i panni dell’amatissima segretaria Janine), Ernie Hudson, Bill Murray ed infine Dan Aykroyd.

Fonte: Etcanada

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi