Game Experience
LIVE

Ghost of Tsushima nel 2023 su PC?

Ne è convinto un insider e non manca qualche indizio

Sapevo che prima o poi sarebbe accaduto, e per quanto si tratti di un rumor sono propenso (personalmente) a considerarlo plausibilissimo: Ghost of Tsushima, stando a un insider, sarebbe prossimo al debutto su PC Windows nel corso del prossimo 2023. Lo sostiene Adrian Perea, un insider ben poco noto ma già autore della pubblicazione di diverse informazioni in anteprima poi rivelatesi vere, dunque seppur non meriti il credito di nomi più noti merita senz’altro d’essere ascoltato.

Ghost of Tsushima approderà su PC?

Come sempre invitiamo a prendere queste notizie con le pinze, a maggior ragione se provenienti da insider poco noti come questo che si, ha dimostrato di poter dare anticipazioni corrette, ma ha anche dato addito a qualche cantonata in passato. Resta tuttavia un fatto: l’arrivo del titolo di Sucker Punch su PC Windows è tutto meno che improbabile.

Dopotutto PlayStation ha oramai reso consolidata la sua pratica di portare alcune selezionate esclusive anche su PC, come già avvenuto di recente con Marvel’s Spider-Man e come accadrà a breve con Uncharted: Raccolta L’eredita dei ladri e altri titoli ancora. Già questo fatto rende più che plausibile l’arrivo di Ghost of Tsushima su PC Windows.

Questo insider accennò al fatto già in luglio 2022, per poi tornare a ripeterlo, aggiungendo alla lista dei titoli in arrivo nel 2023 anche The Last of Us: Parte 1, a inizio settembre (una manciata di giorni fa, insomma). Il lancio di Ghost of Tsushima su PC Windows è supportato anche dalla presenza del titolo, tra i giochi in arrivo su PC, nella lista trafugata da Nvidia e fino a oggi dimostratosi in grandissima parte accurato.

Insomma, la possibilità c’è ed è innegabile, ma per averne la conferma al 100% dovremo fare i bravi e aspettare che sia chi di dovere a comunicare questo futuro debutto attraverso canali ufficiali. Cosa ne pensate? Apprezzereste Ghost of Tsushima su PC Windows?

ghost-of-tsushima-regista-cast-parlato-giapponese
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi