Game Experience
LIVE

Gearbox apre un team a Montreal per lavorare a Borderlands e a nuove IP

Dopo il successo di Gearbox Studio Quebec, ora arriva anche il nuovo Gearbox Studio Montreal!

Gearbox Software ha da poco annunciato di aver aperto un nuovo stabilimento di sviluppo di videogiochi a Montreal, segnando così la seconda grande espansione del team di sviluppo texano dopo l’apertura di Gearbox Studio Quebec nel 2015.

Questo nuovo studio si chiamerà quindi Gearbox Studio Montreal e dovrà arrivare a raggiungere ben 250 dipendenti al suo interno, nel corso del prossimo periodo, al fine di metterli al lavoro non solo sul franchise di Borderlands ma anche su altre IP.

Le informazioni che abbiamo preso in considerazione per scrivere questo articolo le abbiamo raccolte dalle recenti dichiarazioni di Randy Pitchford rilasciate durante una conferenza stampa. Il capo della compagnia ha poi spiegato che saranno Sebastien Caisse e Pierre-Andre Dery, tutti e due veterani dell’industria videoludica, a gestire la crescita di questo nuovo studio di proprietà Gearbox. Qui sotto trovate le dichiarazioni di Pitchford sulla questione.

Gearbox Entertainment Company sta cercando nuovi metodi ambiziosi per crescere internamente con il proprio motore creativo, incontrando l’incredibile domanda da parte dei nostri consumatori nell’avere esperienze realizzate con grande talento sulle nostre proprietà intellettuali.

In seguito alla nostra esperienza di successo nell’aprire Gearbox Studio Quebec, l’investimento nel nuovo team a Montreal aprirà a nuove ed entusiasmanti prospettive per i talenti situati in città, sia che vogliamo lavorati a franchise già esistenti di Gearbox, sia che vogliano aiutare a creare nuove e originali idee.

Con Sebastien e Pierre-Andre al comando, so che l’incredibile comunità locale di sviluppatori sarà la benvenuta in Gearbox Studio Montreal e il bilanciamento tra la forza di un team maggiore e la cultura di un team locale sarà una grande aggiunta alla città.

Il co-head Pierre-Andre Dery ha poi ribadito quello già affermato da Randy Pitchford, cioè che questo nuovo studio andrà a “lavorare sia al franchise di Borderlands come anche creare nuove IP“.

Gearbox-Software

Ricordiamo che entro la fine dell’anno, la compagnia videoludica dovrebbe presentare ufficialmente un nuovo franchise.

Fonte: gematsu.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi