Il creative director Chris Esaki di Turn 10 Studios ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti Forza Motorsport 8, il prossimo capitolo della nota serie automobilistica.

Lo studio di sviluppo avrebbe infatti completato il primo studio-wide playtest, cioè all’interno del team è possibile lanciare una prima versione giocabile e ottimizzata del titolo in questione.

Lo sviluppatore ha spiegato che all’interno del gioco saranno presenti numerosissime migliorie rispetto al passato, come ad esempio un nuovo modello di pneumatici e di pressione degli stessi.

Ora il calore interagirà con le pressione delle gomme, mentre sono state introdotte anche delle temperature dinamiche all’interno dei tracciati, che avranno così un continuo impatto sulle prestazioni dell’automobile.

Sempre secondo il creative director del team, sarà presente anche un nuovo sistema di pressione atmosferica, con cui la pressione dell’aria potrà influenzare l’aerodinamica e cose varie.

Infine, gli sviluppatori interni a Microsoft hanno ideato un nuovo sistema di sospensioni grazie anche a un nuovo sistema delle pressioni. Sempre parlando di tecnologie simili, Esaki ha dichiarato che sono attualmente ancora da svelare ben 15 migliorie molto interessanti, anche se dovremo attendere del tempo ancora prima di saperne di più.

Ricordiamo che Forza Motorsport 8 non ha ancora una data d’uscita, anche se si ipotizza un lancio verso la fine 2020, in occasione della console net-gen Xbox Scarlett. E’ comunque meglio attendere comunicati ufficiali da parte della compagnia.

Cosa ne pensate? Siete interessati a questo nuovo capitolo della serie?

Acquista su Amazon.it

    Iscrivetevi alla community Telegram https://t.me/Xbox_Italia_Community

    Commenti