Image default
NINTENDO NOTIZIE PC PLAYSTATION XBOX

Fortnite: rivelata la data per l’update che aggiunge il Ray tracing e DLSS

Rivelata la data per l'update di Fortnite che aggiunge il Ray tracing e DLSS

Durante al giornata di ieri è stata annunciata la data per l’aggiornamento di Fortnite che introduce il Ray tracing e DLSS su schede grafiche Nvidia. L’update uscirà infatti nella giornata di domani, ovvero giovedì 17 settembre 2020.

Nell’evento di presentazione delle nuove schede grafiche Nvidia RTX 3070, 3080 e 3090 sono stati annunciati il ray tracing e DLSS con un trailer di presentazione ma non era stata specificata la data d’uscita, che alla fine è stata rivelata per l’appunto ieri. L’update RTX per Fortnite sarà dunque disponibile ovviamente su PC e per configurazioni con schede grafiche Nvidia in grado di supportare il ray tracing, ovvero da Nvidia RTX 2060 in su.

Questa nuova tecnologia RTX introduce riflessi ancor più realistici, un’illuminazione più naturale e una resa migliore dell’ambient occlusion, oltre a migliorie legate a colori, luci e ombre. L’update inoltre introdurrà la tecnologia DLSS 2.0, che garantisce un incremento di performance per renderizzare immagini a risoluzione inferiore ma visualizzandole poi in upscale. Sarà introdotto infine anche il  Reflex Low Latency di Nvidia, che dovrebbe ridurre la latenza rispetto agli input.

Ricordiamo che Fortnite Capitolo 2 Stagione 4 è disponibile per PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch.

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it è qui per voi!

Neu: GPUs der GeForce RTX 30-Serie | NVIDIA

Descrizione Fortnite

Fortnite è un videogioco del 2017 sviluppato da Epic Games e People Can Fly. Il videogioco presenta tre modalità distinte che condividono lo stesso motore grafico: Salva il mondo, Modalità Creativa e Battaglia reale.

Modalità Battle Royale

La modalità Battle Royale di Fortnite è ambientata su un’isola in cui 100 giocatori lottano per la sopravvivenza. All’interno del gioco vi sono tre distinte modalità: singolo, coppie e squadre. La modalità è stata lanciata ufficialmente dalla Epic Games il 26 settembre 2017, mentre il trailer è stato pubblicato su YouTube il 20 settembre. Oltre alla battle royale, il gioco presenta diverse modalità a tempo limitato (LTM), che possono anche diventare permanenti, come Rissa a squadre.

Modalità Creativa

Modalità gratuita come Fortnite Battle Royale, in cui si possono creare mappe e giochi con le regole che si vogliono. Pubblicata nel dicembre 2018, ha riscosso molto successo e viene spesso aggiornata con nuovi contenuti. Le costruzioni e caratteristiche sono analoghe al Battle Royale, e ogni microtransazione eseguita in una delle due modalità sarà automaticamente trasferita nell’altra e viceversa. È disponibile gratuitamente su ogni piattaforma insieme a Fortnite Battle Royale.

Related posts

Lascia una recensione