In queste ore è andata in scena la competizione “solo” della Fortnite World Cup, evento eSport dedicato al fenomeno culturale di Epic Games.

A trionfare in questo evento molto dai fan è stato KyleBughaGiersdorf, ragazzo di 16 anni che è riuscito a portarsi casa un montepremi finale di ben $3 milioni, dopo aver avuto la meglio sugli avversari in sei match, incontri questi che hanno delineato una classifica con un sistema di punteggi in base alle eliminazioni e piazzamenti ottenuti.

Bugha quindi, pur non vincendo ogni scontro, ha totalizzato ben 59 punti senza perdere mai un colpo e laureandosi campione del mondo.

Il secondo classificato, psalm, si è fermato invece a 33 punti.

Vi ricordiamo infine che Fortnite è disponibile su PS4, Xbox One, PC, Nintendo Switch e dispositivi mobile.

Commenti