Game Experience
LIVE

Football Manager introdurrà finalmente i campionati femminili

Per Sports Interactive "era la cosa giusta da fare"

Il creatore della serie di Football Manager ha annunciato che aggiungerà i campionati femminili al videogioco di simulazione.

Sports Interactive, che ha lanciato la serie Football Manager nel 2004, ha affermato che la mossa sarebbe “costata milioni” per un ritorno “minimo” a breve termine, ma che era “la cosa giusta da fare”.

Non nascondiamo che attualmente c’è un soffitto di vetro per il calcio femminile e vogliamo fare il possibile per aiutarlo a superarlo”. Ha scritto Miles Jacobson, direttore dello studio di Sports Interactive. “Crediamo nell’uguaglianza per tutti e vogliamo essere parte della soluzione. Vogliamo essere parte del processo che mette il calcio femminile su un piano di parità con quello maschile”.

Football Manager 2021

Jacobson ha detto che si trattava di un “progetto pluriennale” su cui i lavori erano iniziati da tempo. Ha spiegato che ci vorrà molto tempo per costruire il database per il calcio femminile e lavorare sulle animazioni.

Football Manager attualmente utilizza circa 1200 ricercatori in tutto il mondo che si occupano di guardare e analizzare le partite settimana dopo settimana nel tentativo di mantenere il database maschile il più autentico possibile. Sports Interactive vuole portare questa autenticità anche al calcio femminile, oltre che affrontare questioni come i trasferimenti, le strutture salariali ecc.

Gli utenti saranno in grado di gestire sia una squadra maschile che una femminile contemporaneamente. “In questa fase non sappiamo esattamente quanto tempo richiederà il processo, quindi non possiamo dire esattamente quale versione di FM vedrà il debutto del calcio femminile”. Ha affermato Jacobson, “ma state tranquilli che il nostro piano è quello di fare in modo che questo avvenga il prima possibile”.

Football Manager 2021 è ora disponibile per PC, ecco qui di seguito il trailer:

Fonte: Eurogamer

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando è stanco, fa riposare l'anima sedendosi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerca di non classificarsi ultimo in un una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi