Game Experience
LIVE

FIFA 22 riceve voti buoni dalla stampa ma è un capitolo “poco innovativo”

La stampa specializzata esprime il suo giudizio su questo nuovo capitolo della serie.

Quest’oggi è ufficialmente scaduto l’embargo per le recensioni di FIFA 22, titolo che sarà acquistabile nella versione normale dal primo ottobre 2021 su PlayStation 4, PlayStation 5, sulle console della famiglia Xbox One, Xbox Series X|S, PC Microsoft Windows, Google Stadia e Nintendo Switch.

Questo nuovo capitolo della serie calcistica del colosso candese è stato fondamentelmente promosso dalla stampa specializzata di tutto il mondo, ma si segnalano anche dei giudizi non propriamente postivi a causa delle poche innovazioni apportate rispetto ai predenti titoli della serie, con questa edizione che si pone sostanzialmente come il “classico” FIFA seomplicemente tirato a lucido e migliorato in molti aspetti.

Eccovi qui di seguito alcuni voti da parte della stampa specializzata internazionale:

  • God is a Geek – 9 / 10.0
  • AusGamers – 9 / 10.0
  • Press Start – 9 / 10.0
  • Hardcore Gamer – 4.5 / 5.0
  • Generación Xbox – 8.8 / 10.0
  • PPE.pl – 8.5 / 10.0
  • SomosXbox – 8.5 / 10.0
  • Hobby Consolas – 81 / 100
  • TrueAchievements – 8 / 10.0
  • Push Square – 8 / 10
  • Screen Rant – 4 / 5
  • GamesRadar+ – 3,5 / 5
  • Game Informer – 7 / 10.0
  • XGN.nl – 6 / 10.0

Tra le varie novità introdotte da Electronic Arts con FIFA 22 non possiamo che segnalare l’HyperMotion, nuova tecnologia che consente ai calciatori presenti nel gioco di muoversi sul rettangolo verde di gioco in modo molto realistico rispetto al passato, questo grazie ad un utilizzo del machine learning applicato alla costruzione di animazioni definito innovativo dal publisher canadese stesso.

Tra le altre novità presenti nel gioco segnaliamo come la modalità Carriera sulle nuove console sia arricchita anche da alcune sequenze pre-partita dove i telecronisti sono impegnati a discutere delle ultime prestazioni e degli obiettivi raggiunti dalla vostra squadra. Il tutto è inoltre sublimato da inedite sequenze di riscaldamento della squadra, alcuni “momenti” dello spogliatoio, squadre che ispezionano il campo e il portiere che fa i preparativi dell’ultimo minuto.

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi