Game Experience
LIVE

FIFA 22 accoglie un nuovo pacchetto gratis di Prime Gaming, e c’è Lewandowski

Correte a riscattarlo finché siete in tempo!

Prosegue la collaborazione tra Twitch e EA Sports volta a premiare l’utenza di FIFA 22 con l’ennesimo pacchetto gratuito sbloccabile tramite Prime Gaming. Il pacchetto marzo 2022 è sbloccabile già da ora da tutti gli utenti del gioco su piattaforme PlayStation, Xbox o PC Windows. Non vi servirà altro che essere iscritti a Prime Gaming (o eseguire la registrazione se necessario, ndr) e potrete riscattare il Pacchetto Prime Gaming #6.

In questo pacchetto per FIFA 22 troveremo, tra le altre cose, il talentuoso Lewandowski in prestito per 30 partite.

Il pacchetto, oltre al summenzionato prestito a tempo limitato, includerà anche 7 giocatori rari Oro, 2 scelta giocatore OVR 82 e 12 consumabili rari. Se non avete mai sfruttato questo servizio vi basterà recarvi al seguente indirizzo, fare click su Riscatta Ora ed eseguire il log-in. Se non possedete un profilo potrete crearne uno e, in ambo i casi, prestate bene attenzione di collegare il giusto account al vostro profilo. Avete tempo per riscattare questo pacchetto fino alla penultima settimana di aprile 2022, mentre a seguire il pacchetto sarà rimosso per fare spazio a uno nuovo. Questa collaborazione proseguirà fino a settembre, mese in cui sarà rilasciato il dodicesimo e ultimo pacchetto gratuito.

Questo pacchetto giunge nel pieno dei giorni dedicati alla campagna FUT Fantasy di FIFA 22, che ha introdotto diversi inediti oggetti giocatore dinamici, che possono guadagnare OVR fino a un massimo di +3 a seconda delle prestazioni dei giocatori nel mondo reale. Lo scorso venerdì 25 si è visto il lancio del Team 2, che include calciatori del calibro di Dembélé 92, Coutinho 92, Alex Sandro 89, Pedro 88 e Sirigu 86. Cosa ne pensate? Fatecelo sapere!

Approposito di FIFA 22 e FUT, avete letto della disputa legale che ha costretto EA Sports a procedere con la rimozione di uno dei calciatori più amati e talentuosi della storia dello sport, il rimpianto Diego Armando Maradona? Purtroppo il giocatore e gli oggetti a esso legati sono stati rimossi dal gioco per evitare conseguenze legali, con grande disappunto della stessa Electronic Arts ma soprattutto dei molti appassionati di calcio e giocatori di FIFA 22. Ne abbiamo parlato in modo un poco più approfondito, sebbene siano stati forniti pochi dettagli a riguardo, nell’articolo dedicato disponibile mediante il link in sovraimpressione.

Anche voi siete delusi dalla rimozione di questa icona del calcio? Anche voi trovate strano che, fintanto che il giocatore era in vita, egli stesso era in accordo e non dava problemi nel concedere la propria immagine, mentre ora che è scomparso d’improvviso saltano fuori i problemi.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi