Qualche giorno fa è stato pubblicato un nuovo aggiornamento di Fallout 76 che oltre ad aver aggiungo diverse migliorie ha introdotto anche nuovi diversi contenuti di gioco. Tra questi troviamo alcuni oggetti per la sezione dell’Atomic Shop, come i frigoriferi che riducono il tasso di deterioramento  di cibo e bevande del 50%, e dei robottini stile Wall-E, che ricercano materiali di scarto e oggetti semplici nelle aree circostanti ai C.A.M.P. Il problema di tali oggetti è che costano parecchio e sopratutto sono Paytowin, dando quindi un vantaggio a chi li possiede.

I frigoriferi costano 700 Atom, mentre la Collectron Station, da cui escono i robottini di cui sopra, costa 500 Atom. Chi vuole acquistare subito entrambi gli oggetti deve spendere 20€ di microtransazioni, visto che un pacco da 1000 Atom costa 9,99€, se ovviamente non si posseggono abbastanza Atom.

Dato che la ricerca di cibo e materiali è un elemento principale del gioco, ovviamente con questi tipo di oggetti i giocatori non paganti e che quindi non li possiedono si vedono alquanto svantaggiati.

Fallout 76 è attualmente disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Commenti