NOTIZIE

Fallout 76: In arrivo gli animali domestici con l’aggiornamento invernale

Tucker (director design) spiega che, inizialmente, gli sviluppatori implementeranno i cani come opzione per gli animali domestici CAMP.

Fallout 76, l’ultimo capitolo del franchise sviluppato da Bethesda Game Studios si appresta ad accogliere gli animali domestici con i prossimi aggiornamenti, stando a quanto riferito dallo stesso sviluppatore su una sessione di domande e risposte avvenuta su Reddit.

All’inizio di questa settimana Bethesda Game Studios ha svelato i piani per i prossimi contenuti del MMORPG per l’anno a venire. Tra una serie di altri eventi e funzionalità dedicati a Wasteland, la roadmap di Fallout 76 per il 2021 ha rivelato che il prossimo aggiornamento invernale porterà una funzionalità molto attesa dagli appassionati, cioè gli animali domestici CAMP.

Per l’occasione gli sviluppatori hanno spiegato come funzionerà questo sistema riferito ai Pets esprimendo le seguenti parole.

Abbiamo alcune cose divertenti in cantiere per gli animali domestici, nel tempo vogliamo fornire un’ampia varietà di diversi tipi di animali domestici che si possono personalizzare e avere sia nei propri CAMP che nei rifugi”.

Tucker (director design) spiega che, inizialmente, gli sviluppatori implementeranno i cani come opzione per gli animali domestici CAMP, ma poi altri seguiranno l’esempio, cioè, partendo dai gatti, e poi “andranno man mano“. Non è chiaro quali altre creature abbiano in mente di inserire dopo i gatti, ma se ci sono animali domestici in particolare che ci piacerebbe vedere nel proprio CAMP, sembra che la casa di sviluppo sia aperta a possibili suggerimenti.

Alcuni fan, come ci si poteva aspettare, sono intervenuti per dare alcuni suggerimenti, tra quelli elencati possiamo menzionare un cucciolo di megasloth, deathclaw, insanguinati, opossum, Boston terrier e altro ancora. Per chiunque fosse interessato, può consultare la Roadmap del 2021 di Fallout 76 al seguente indirizzo.

Ricordiamo che Fallout 76 è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC. Su PlayStation 5 e Xbox Series X|S lo si potrà usufruire grazie alla retrocompatibilità.

Segnaliamo inoltre che Ready or Not, titolo tactical shooter sviluppato da VOID Interactive e pubblicato da Team17, si mostra nel nuovo trailer rilasciato dagli sviluppatori dove annunciano l’arrivo del prodotto su PC tramite Steam Early Access.