La sicurezza è certamente uno degli argomenti più importanti e scottanti del web, con il pubblico sempre più attento e desideroso di avere al sicuro i propri dati sensibili.

Proprio in tal senso Epic Games è in procinto di introdurre nuove opzioni che andranno a migliorare la sicurezza degli account dei propri servizi attraverso la verifica delle email e l’autenticazione a due fattori.

Il team di sviluppo è stato quindi costretto a fare tutto ciò a causa di centinaia di account di Fortnite sono stati rubati, e poi messi online, nelle scorse settimane.

Quindi Epic Games ha pubblicato un messaggio dove spiega la delicata situazione cercando di rassicurare i fan: gli attacchi hacker non hanno compromesso la piattaforma. Infatti soltanto alcuni account sono stati colpiti utilizzando email e password presenti anche da altri siti.

Quindi l’azienda suggerisce di attivare il sistema di autenticazione a due fattori, basato su email o app su smartphone, oltre ad utilizzare password che non sono presenti su altri siti.

Commenti