Game Experience
LIVE

Elden Ring, una mod sostituisce tutti i nemici con Malenia

L'Interregno è un posto ancora più infernale grazie ad una vera e propria invasione di Malenia.

Nonostante siano passati quasi quattro mesi dal lancio di Elden Ring, la community sta continuando a realizzare tante mod dedicate all’ultima, imponente ed apprezzata opera di FromSoftware, realizzando tutta una serie contenuti che stanno trasformando in modo piuttosto netto, e per certi versi anche inaspettato, l’intero Interregno!

Ed in questo articolo vi segnaliamo una nuova creazione dei fan, che vede come assoluto protagonista quello che è senza alcun dubbio come una degli avversari più temibili e potenti dell’intero gioco, con i giocatori costretti a sudare le proverbiali sette camice pur di riuscire ad avere la meglio ai suoi danni: ci stiamo riferendo nello specifico nientemeno che a Malenia!

Un utente ha deciso di sostituire tutti i nemici di Elden Ring nientemeno che con la temibile ed inarrestabile Malenia

Ed un modder ha deciso di rendere l’Interregno un vero e proprio inferno, prendendo la decisione di trasformare tutti i nemici di Elden Ring nientemeno che in Malenia, facendo quindi schizzare alle stelle il tasso di difficoltà che caratterizza l’ultima produzione targata FromSoftware.

Ed il content creator Bushy non si è fatto intimorire da questa nuova ed imponente sfida, facendo uso della Randomizer Mod per sostituire appunto ogni avversario del gioco con Malenia. E proprio in tal senso è importantissimo specificare come il content creator non abbia sostituito soltanto i boss del gioco, ma anche tutti gli altri avversari sparsi per il mondo di gioco.

Il ragazzo ha pubblicato pure un video dedicato a questa impresa, e potete gustarvelo qui sotto. Buona visione:

ELDEN RING

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi