NOTIZIE

Elden Ring: inserito il PEGI provvisorio; è in arrivo un nuovo trailer?

Bandai Namco ha inserito il PEGI provvisorio sul sito ufficiale del gioco.

Ogni fan di Elden Ring sa fin troppo bene che mancano nuove informazioni sulla nuova opera targata FromSoftware ed Hidetaka Miyazaki da quasi due anni, nello specifico da circa 20 mesi, con il pubblico rimasto praticamente a brancolare nel buio sin dal primo trailer di presentazione. In tutti questi mesi abbiamo assistito più e più volte a vari insider che si sono esposti circa l’arrivo imminente di novità legate al titolo, indiscrezioni queste che sono state però sempre disattese dalla realtà dei fatti.

Sembrerebbe però che qualcosa stia finalmente iniziando a muoversi qualcosa di concreto attorno ad Elden Ring, con il publisher, Bandai Namco, che ha inserito proprio in queste ore una classificazione provvisoria del PEGI 16, sia sul sito asiatico che su quello europeo. Questo avviene di solito in prossimità di una nuova tornata di informazioni, oppure con il rilascio vicino di un nuovo trailer promozionale. Specifichiamo però che trattandosi di un PEGI provvisorio non sono presenti informazioni quali ipotetici contenuti violenti all’interno del titolo, l’utilizzo di un linguaggio scurrile e via dicendo (questi sono tutti esempi ovviamente, non è detto che siano presenti effettivamente nel gioco).

Elden Ring

Vista questa novità, piuttosto importante, unita alle dichiarazioni dei giorni scorsi di Jeff Grubb, è possibile che Bandai Namco e FromSoftware siano pronti a rompere l’assordante silenzio, tornando finalmente a parlare di Elden Ring, titolo che ricordiamo essere scritto in collaborazione con George R.R. Martin, creatore de Il Trono di Spade, ed in arrivo su PlayStation 4Xbox One e PC. Non è stato tutt’ora comunicato l’eventuale arrivo su console next-gen attraverso delle versioni dedicate e non soltanto grazie alla retrocompatibilità offerta dalle nuove macchine da gioco targate Sony e Microsoft, nello specifico PlayStation 5 e Xbox Series X|S.

Continuate a seguirci per non perdervi le eventuali sorprese in arrivo nel corso delle prossime settimane.