Game Experience
LIVE

ElAnalistaDeBits pubblica un’analisi tecnica in anteprima della prossima beta

Ecco l'anteprima di ElAnalistaDeBits per la mappa della nuova beta tecnica!

Halo Infinite ha ricevuto pochi giorni fa una sessione di beta tecnica dedicata al massacro 4 contro 4 e ve ne abbiamo parlato in questo recente provato.

Le novità non sono però finite qui e infatti una seconda sessione di prova tecnica si terrà tra il 1° e il 3 ottobre, agli stessi orari della prima sessione.

Il nuovo test tecnico sarà incentrato questa volta sulla modalità Big Team Battle, ossia sempre un massacro classico ma con molti più giocatori in partita e con mappe più grandi di quelle del Team Slayer.

Saranno così presenti i veicoli storici della saga con cui accorciare le distanza con il nemico o con cui portare distruzione in giro per la mappa. Troveremo infatti Warthog, Ghost e tanti altri veicoli adatti alle mappe del Big Team Battle. Qui sotto trovate gli orari in cui verranno attivati i matchmaking.

halo-infinite-beta
  • Venerdì 1 ottobre – Mattina – L’accesso al test è di nuovo disponibile
  • Venerdì 1 ottobre – dalle 19:00 alle 23:00 – Matchmaking disponibile
  • Sabato 2 ottobre – dalle 02:00 alle 06:00 – Matchmaking disponibile
  • Sabato 2 ottobre – dalle 19:00 alle 23:00 – Matchmaking disponibile
  • Domenica 3 ottobre – dalle 02:00 alle 06:00 – Matchmaking disponibile
  • Domenica 3 ottobre – dalle 19:00 alle 23:00 – Matchmaking disponibile
  • Lunedì 4 ottobre – ore 19:00 – L’accesso al test viene chiuso

Comunque sia, il canale YouTube conosciuto come ElAnalistaDeBits ha già potuto provare la mappa della nuova beta tecnica in anteprima, pubblicando un video di analisi sulle sue prestazioni per le varie console della famiglia Xbox.

Troviamo infatti riportate le analisi prestazionali per la modalità qualità e modalità prestazioni di Xbox Series X, Xbox Series S, modalità qualità e prestazioni di Xbox One X e infine Xbox One. Qui sotto trovate il video.

Ricordiamo che Halo Infinite sarà disponibile a partire dall’8 dicembre 2021. La campagna sarà a pagamento o disponibile tramite Game Pass, mentre il multiplayer sarà free-to-play.

Fonte: twitter.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi