Game Experience
LIVE

EA Play Live 2021 si moltiplica e copre tutto il mese di Luglio

L'intero mese di luglio sarà coperto da ben cinque eventi.

Electronic Arts ha deciso di irrompere in questa caldissima ed afosa giornata di inizio luglio 2021 andando a svelare non poche novità che troveranno posto nel corso dell’EA Play Live 2021, evento che fino a qualche ora fa avrebbe dovuto includere un singolo evento, una singola conferenza carica di annunci interessanti.

Ma no, il colosso canadese ha deciso di fare le cose in grande, moltiplicando questo show in tanti eventi unici volti a rendere unica quest’estate del 2021. Quindi sì, EA ha deciso di abbandonare il classico format dell’unica conferenza stile E3 per mettere su tutta una serie di eventi sparsi in più giornate, con lo show finale in programma sempre nel corso della giornata del 22 luglio 2021, come dichiarato in precedenza.

Partiamo quindi dall’8 luglio, dove alle ore 19:00 in Italia andrà in scena una chiacchierata riguardante Apex Legends e Battlefield 2042. Si passa poi direttamente al 13 luglio, alle 19:00 italiane, dove è in programma l’EA <3 gli indie, evento questo che come suggerisce con forza il nome stesso è interamente dedicato agli studi indipendenti.

Precisamente una settimana dopo, il 20 luglio all’1:00 di notte, andrà in scena un evento dedicato interamente a Madden NFL 22, con al centro delle discussioni la nuova funzione di scouting del gioco. Ecco poi che il 20 luglio, alle ore 19:00 è in programma un evento dedicato ad EA SPORTS, con quasi certamente FIFA 22 a dominare la scena.

Infine il 22 luglio, alle ore 19:00 in Italia andrà in scena l’evento finale denominato EA Play Live 2021, evento carico di annunci interessanti che andranno a comporre ben 40 minuti di show, con protagonisti FIFA, Battlefield e tanto altro ancora.
A questo punto il nostro consiglio non può che essere quello di non perdervi neppure uno di questi appuntamenti in nostra compagnia!

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi