Durante la giornata di ieri sono state pubblicate le prime piantine riguardo le posizioni PROVVISORIE dei vari publisher all’interno dell’edizione 2018 dell’E3.

Nulla di strano se non fosse che in molti hanno notato come le dimensioni dello stand Microsoft risulta essere davvero molto ristretto, ed a fianco vi erano altri stand non ancora collocati mentre Activision, Bethesda ed altri hanno dimensioni davvero importanti.

A quanto pare tanto è bastato per scatenare le più disparate teorie ed in molti hanno iniziato a tartassare Microsoft chiedendo spieganzioni sulla presenza così ridotta di Xbox One in fiera.

A mettere la parola fine (si spera ndr) ci ha pensato però il capo del marketing di Xbox Aaron Greenberg che su Twitter ha replicato alla risposta già data da Chris FanFest confermando che le piantine che stanno girano online sono imprecise e provvisorie, probabilmente esse riportano solo una sorta di segnaposto.

Greenberg ha aggiunto che Microsoft sarà all’E3 2018 in grande stile, e sicuramente nelle prossime settimane si inizierà ad avere dei dettagli in merito.

 

Commenti