Game Experience
LIVE

Dungeons & Dragons: Le novità emerse dalla recente Direct

Si parla di D&D in generale, il che significa videogiochi, ma soprattutto manuali e fantasia

Dungeons & Dragons è tra i più antichi progenitori dei giochi di ruolo, sia cartacei che videoludici, e a conti fatti è una delle eredità del passato più fondamentali per quella che è l’industria videoludica moderna. Dopotutto, al giorno d’oggi, la stragrande maggioranza dei videogiochi include meccaniche RPG, meccaniche che nascono e derivano, direttamente o indirettamente, dalle meccaniche messe su carta da giochi come Dungeons & Dragons. Una realtà, quella creata dal leggendario Gary Gygax nei primi anni 70′, che è oggi forte più che mai, e che è stata recente protagonista di un evento ricco di novità.

Si è infatti da poco tenuta una Dungeons & Dragons Direct ricca di novità legate al celebre marchio.

Nella recentissima diretta, che potete visionare nel player disponibile a fondo articolo, si è trovato spazio per parlare di una grande pletora d’argomenti, che spaziano dal gioco di ruolo cartaceo, passando per i videogiochi, film e molto altro ancora. Vediamo i contenuti salienti, punto per punto, cosi come riportati dal comunicato stampa – partiamo con quanto relativo a manuali e affini (poi passeremo a videogiochi e altri media):

Spelljammer: Adventures in Space: un’ambientazione unica nel suo genere, che contiene tutto ciò di cui un Dungeon Master ha bisogno per guidare avventure ambientate nel Wildspace e con nuove opzioni per tutti i giocatori che a casa desiderano creare nuovi personaggi in questa nuova ambientazione.

Sono stati annunciati anche tre nuovi manuali di 64 pagine con copertina rigida di Dungeons & Dragons:

  • The Astral Adventurer’s Guide: un’ambientazione della campagna che offre ai personaggi avventure incentrate sullo spazio, con incantesimi e oggetti magici, planimetrie e descrizioni di navi Spelljammer.
  • Boo’s Astral Menagerie: oltre 60 creature che si trovano nel Wildspace e nell’Astral Sea, inclusi elfi astrali, orrori cosmici, draghi lunari e solari, comete assassine e clown spaziali.
  • Light of Xaryxis: un’avventura per Dungeon Master ambientata nel Piano Astrale e realizzata per personaggi di livello 5–8.

Ma non solo, i fan avranno a disposizione anche una mappa poster a doppia faccia della Roccia di Bral, città-asteroide che può fungere sia da luogo di avventura che da hub della campagna sul Piano Astrale, nonché da uno Schermo del Dungeon Master a quattro pannelli progettato per l’utilizzo con i manuali di questo set.

Journeys Through The Radiant Citadel: questo nuovo manuale di Dungeons & Dragons offre avventure ambientate in luoghi completamente inediti, che i Dungeon Master possono integrare nelle campagne in corso, gestire come sessioni one-shot o utilizzare come base per intere campagne. Journeys Through The Radiant Citadel raccoglie 13 avventure indipendenti ambientate in terre meravigliose, con sfide per personaggi di livello 1-14.

Ogni avventura si ispira a culture diverse da tutto il mondo e può essere ambientata in qualunque setting della campagna D&D esistente o in mondi creati dai giocatori. Si tratta di un’atmosfera completamente nuova per Dungeons & Dragons, su cui i fan potranno mettere le mani dal 21 giugno 2022.

Campaign Case: Creatures: questo Campaign Case equipaggia il Dungeon Master con un ampio set di gettoni creatura personalizzabili che completeranno qualunque avventura o campagna di Dungeons & Dragons. Include 64 dischi di plastica in tre dimensioni, cinque fogli di adesivi per creature completamente illustrati e una resistente custodia per il trasporto.

Campaign Case: Terrain: questo Campaign Case contiene tutto ciò di cui un Dungeon Master ha bisogno per costruire incontri e avventure selvagge nei dungeon e nelle città. Include un set di tessere avventura a doppia faccia e una collezione di adesivi avventura illustrati per personalizzare le mappe. Più di 30 tessere dungeon a doppia faccia, cinque fogli Adventure Clings riutilizzabili, Adventure Grid a doppia faccia e una resistente custodia per il trasporto.

Starter Set – Dragons of Stormwreck Isle: un nuovissimo Starter Set, che include non solo la nuova avventura “Dragons of Stormwreck Isle”, ma anche un’esperienza di onboarding più snella per i nuovi giocatori, oltre a una serie di strumenti di onboarding digitale per migliorare ulteriormente l’esperienza di chiunque si avvicini al gioco per la prima volta.

Digital Monstrous Compendium: una risorsa digitale disponibile per tutti i possessori di un account Wizards o di un account D&D Beyond, con il primo volume che include 10 mostri dell’ambientazione Spelljammer e altri contenuti in arrivo prossimamente.

D&D Onslaught: gioco da tavolo di strategia in miniatura di WizKids che presenterà due fazioni che combattono alla ricerca di un tesoro.

Dragonlance: Dragonlance tornerà su Dungeons & Dragons entro la fine dell’anno! Combatti per il mondo di Dragonlance con un libro di avventure e un gioco di battaglia che includono diverse opzioni per metterli insieme, creando un nuovo modo di giocare a D&D. Annunciato inoltre il libro di avventura Dragonlance: Shadow of the Dragon Queen, che racconta una storia nuova di zecca nelle fasi iniziali della Guerra delle Lance.

Non sono mancati anche annunci dei prodotti in francese, italiano, tedesco e spagnolo: l’anno scorso hanno annunciato che avrebbero pianificato nuove versioni per le versioni localizzate di Dungeons & Dragons in francese, italiano, tedesco e spagnolo. Hanno dei fantastici nuovi prodotti in arrivo per questi mercati, tra cui:

  • Calderone Omnicomprensivo di Tasha: una magica miscela di opzioni e di regole dalla mente dietro la Risata Incontenibile, in arrivo il 12 luglio 2022.
  • Mordenkainen presenta: Mostri del Multiverso: il nuovissimo bestiario di meravigliosi amici e nemici, disponibile dal 13 settembre 2022.
  • La Maledizione di Strahd: l’avventura horror gotica nelle terre di Ravenloft arriverà il 25 ottobre 2022.
  • Draghi dell’Isola delle Tempeste: il nuovissimo Set Introduttivo sarà disponibile nelle lingue francese, italiano, tedesco, spagnolo dal 4 ottobre 2022.
  • Guida Omnicomprensiva di Xanathar: disponibile in italiano e spagnolo il 7 giugno 2022.
  • Guida di Van Richten a Ravenloft: in uscita in tutta Europa il 21 giugno 2022.
Dungeons & Dragons

Novità di Dungeons & Dragons relativi a videogiochi e altri media:

Baldur’s Gate 3: uno sguardo ai progressi compiuti dall’inizio dell’Early Access del gioco e prima del suo lancio nel corso del 2023. Finora sono state rilasciate diverse importanti patch, che hanno aggiunto nuove classi, miglioramenti grafici e di gameplay.

Neverwinter – Dragonslayer (MMO): la caccia inizia a giugno nella prossima espansione di Neverwinter, Dragonslayer. In questo aggiornamento ispirato a Fizban’s Treasury of Dragons, diventerai un ammazzadraghi che entra in tane epiche e dà la caccia ai draghi cromatici dell’universo Dungeons & Dragons.

Parlando di altri media, il cinema accoglierà il prossimo 3 marzo 2023 il film diretto da John Francis Daley e Jonathan Goldstein che, finalmente, hanno rivelato il titolo del film: Dungeons & Dragons – Honor Among Thieves (Onore tra ladri, ndr). C’è poi la serie Legends of the Multiverse: un’ambiziosa serie D&D che racconta le storie intrecciate di tanti avventurieri in tutto il multiverso.

Il cast principale è composto da Sunny (Deborah Ann Woll), Kaiho Karoshi (B. Dave Walters), Bac Si (Gina Darling), Riddle (Meagan Kenreck) e Torven (Todd Kenreck), che ogni settimana saranno raggiunti da altre leggende nella loro avventura. Guarda Legends of the Multiverse ogni mercoledì alle 17:00 PT (20:00 ET) / giovedì alle 1:00 BST / 2:00 CEST sui canali YouTube e Twitch di D&D.

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi