Uno dei titoli Racing più chiaccherati nei primi anni di vita di PlayStation 4 è stato senza ombra di dubbio DriveClub. Il titolo sviluppato da Evolution Studios, gli sviluppatori della serie MotorStorm su PlayStation 3, ebbe non poche difficoltà su PlayStation 4 a causa di vari rinvii e cancellazioni, una delle quali a meno di 48 ore dal lancio.

Le problematiche derivanti minarono seriamente i rapporti tra lo studios e Sony Interactive, tanto che poco dopo il lancio lo studios fu chiuso per motivi derivanti alla riorganizzazione delle risorse e molti dipendenti furono poi licenziati per poi trovare un’occupazione all’interno di Codemasters.

Ebbene stando a quanto emerso in queste ultime ore, il gioco nonostante sia stato pubblicato in una versione gratuita per gli abbonati al PlayStation Plus e una versione a pagamento con maggiori contenuti, ebbe un buon seguito di pubblico, e secondo quanto pubblicato dal sito Gamstat in base al tracking dei trofei sbloccati incrociando i valori con il servizio “My PS4 Life“, portale che fornisce informazioni sulla quantità di giocatori che hanno preso parte a un gioco, DriveClub avrebbe totalizzato ben 10,5 milioni di giocatori.

Il dato quindi risulterebbe eccellente nonostante l’ingloriosa fine che ha fatto il gioco e il team, se si considera poi che stando alle stesse fonti Gran Turismo Sport abbia totalizzato “solamente” 6,6 milioni di giocatori, le differenze saltano ancora più all’occhio.

Vi ricordiamo che DriveClub ha visto nel 2016 il rilascio di un aggiornamento dedicato alla modalità VR.

Acquista su Amazon.it

 

Commenti