NOTIZIE

DOOM Eternal: ricavi per 450 milioni di dollari in soli nove mesi

Arrivano dal curriculum di uno sviluppatore dati interessanti sui risultati commerciali di DOOM Eternal!

Stando a quanto riportato all’interno del curriculum online di uno sviluppatore, DOOM Eternal avrebbe generato più di 450 milioni di dollari in fatturato dopo i primi nove mesi dal lancio del videogioco sul mercato.

David Saunders, che è stato monetization designer per tre anni all’interno di id Software, ha rivelato questi numeri interessanti sul proprio profilo personale di LinkedIn, il social network di carriera professionale acquisito da Microsoft.

Si tratta di dati decisamente importanti, anche perché sappiamo che DOOM Eternal ha battuto il precedente capitolo della serie con ben il triplo delle vendite nel solo primo mese di lancio. Gli sviluppatori avevano infatti confermato che Eternal ha rappresentato per Bethesda il lancio migliore di sempre per il franchise di DOOM.

DOOM Eternal

Ricordiamo che lo sparatutto in prima persona è anche disponibile da mesi all’interno del catalogo di Xbox Game Pass, riscuotendo tra l’altro ulteriore successo. L’acquisizione di ZeniMax Media/Bethesda Softworks potrebbe essere stata dunque una mossa intelligente da parte di Microsoft.

Ricordiamo che il videogioco in questione verrà potenziato a dovere anche per le console next gen PlayStation 5 e Xbox Series X|S, con una patch migliorativa pensata per sfruttare al meglio i nuovi hardware di Sony e Microsoft.

Esattamente qui sotto riportiamo i tweet dell’informatissimo Timur222 che abbiamo preso in considerazione per scrivere l’articolo, con tanto di screen e di link al CV di David Saunders.

Che ne pensate? Avete già provato DOOM Eternal o state aspettando la patch di potenziamento per le console di nuova generazione? Fateci sapere la vostra opinione sull’ultima fatica di id Software!