Game Experience
LIVE

Doom Eternal: In arrivo l’update per console Next-Gen

Approderà su PlayStation 5 e Xbox Series X|S il prossimo 29 giugno

Dopo la conclusione del ricco evento Xbox & Bethesda Game Showcase, tenutosi in occasione dell’E3 2021, quest’anno avvenuto completamente in formato virtuale, Bethesda ha annunciato il prossimo arrivo dell’upgrade next-gen di DOOM Eternal, che verrà rilasciato per PlayStation 5 e Xbox Series X|S il prossimo 29 giugno 2021. Un apposito aggiornamento approderà anche su PC Windows, naturalmente.

DOOM Eternal

“Questo aggiornamento ottimizza gratuitamente DOOM Eternal per le console next-gen, offrendo una grafica e prestazioni migliorate, con supporto alla tecnologia Ray Tracing, risoluzione 4K e 60 frame per secondo oppure la modalità opzionale a 120 fotogrammi per secondo”

DOOM Eternal offrirà tre modalità grafiche su tutte le piattaforme next-gen. Su Xbox Series X avremo la modalità “performance”, con risoluzione a 1800p e 120 fotogrammi per secondo, la “balanced mode”, che vi offrirà una risoluzione 4K e 60 fotogrammi per secondo, e infine la “Ray Tracing Mode”, che attiverà l’omonima tecnologia con una risoluzione di 1800p per 60 FPS. PlayStation 5 offrirà prestazioni di poco inferiori nella modalità “performace”, fermandosi a una risoluzione di 1584p, mentre la “balanced mode” e la “Ray Tracing Mode” offriranno prestazioni identiche (almeno dichiaratamente).

Sulla sorellina minore della next-gen Microsoft, Xbox Series X, la modalità “performace” vi offrirà una risoluzione in 1080p per 120 FPS, una risoluzione di 1440p e 60 FPS nella “balanced mode” e 1800p e 60 fotogrammi per secondo in “Ray Tracing Mode”. Il PC, dal canto suo, offrià una modalità Ray Tracing per i sistemi compatibili, le prestazioni dipenderanno fortemente dall’hardware, ma sarà presente una tecnologia di ridimensionamento dinamico in tutte le modalità. Con Ray Tracing attivo non sarà tuttavia possibile attivare le modalità bilanciata e prestazioni. Per la modalità “performace”, naturalmente, sarà necessario possedere un display a 120hz – questo vale per la versione PC come per tutte le versioni console.

Preparatevi dunque a godere di DOOM Eternal come mai prima d’ora, e continuate a seguirci, poiché l’E3 2021 non è ancora finito, e saremo sempre qui per fornirvi tutte le informazioni più rilevanti il prima possibile.

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi