NOTIZIE

Devil May Cry 5 Special Edition: Digital Foundry confronta le versioni Series X e PS5

Ogni versione ha dei vantaggi rispetto all'altra!

La celebre redazione di Digital Foundry ha pubblicato un interessante video confronto tra le versione PS5 e Xbox Series X di Devil May Cry 5 Special Edition.

La Special Edition dell’apprezzato quinto capitolo della serie presenta alcune modalità grafiche utili ad aumentare o diminuire il framerate, scaricando a seconda delle esigenze del giocatore il ray tracing e la risoluzione.

Devil May Cry 5 Special Edition gira quindi un po’ meglio su Series X nella modalità normale a 4K nativi, con un leggero vantaggio nel frame rate rispetto a PS5.

Discorso diametralmente opposto invece nella modalità ad alto frame rate dove a prendersi lo scettro di versione migliore è proprio PlayStation 5.

Digital Foundry ha quindi affermato in sintesi quanto segue:

  • Modalità normale a 4K: Xbox Series X in lieve vantaggio
  • Modalità ad alto frame rate: PS5 in netto vantaggio
  • Modalità performance con ray tracing: Xbox Series X in lieve vantaggio
  • Modalità qualità con ray tracing: Xbox Series X in lieve vantaggio

Un utente ha quindi chiesto a John Linneman di Digital Foundry quale delle due versioni console risulta essere la migliore ricevendo come risposta quanto segue:

Il punto è che è così irregolare, con vantaggi differenti a seconda delle diverse aree. Non esiste un chiaro vincitore in termini di prestazioni.

Eccovi il video ed il tweet di cui vi abbiamo parlato in modo sparso in questo articolo:

DESCRIZIONE DEVIL MAY CRY 5

Devil May Cry

Devil May Cry – la leggendaria serie action che ha venduto oltre 16 milioni di copie – torna con un nuovo episodio, curato dal regista originale della serie Hideaki Itsuno e dal team core, riuniti per dar vita a un’esperienza action eccezionale, tecnicamente avanzata e in assoluto, la più folle di questa generazione. Sono passati anni da quando le legioni dell’inferno hanno messo piede in questo mondo. Ora è iniziata una nuova invasione demoniaca e l’ultima speranza dell’umanità è riposta nelle mani di soli tre cacciatori di demoni, ognuno con un proprio specifico stile di gioco. Uniti dal destino e dalla sete di vendetta, i cacciatori di demoni dovranno affrontare innanzitutto i loro demoni per sopravvivere.

  • La battaglia eterna tra bene e male – Un’invasione demoniaca inizia quando i semi dell’ “albero demoniaco” trovano terreno fertile nella città di Red Grave. L’incursione infernale attira l’attenzione del giovane cacciatore di demoni Nero, un alleato di Dante che ora si ritrova senza il suo braccio demoniaco, fonte di gran parte del suo potere. Anche il dramma familiare soprannaturale che vede protagonista Dante, figlio di Sparda, continua: Dante cercherà di placare la sua sete di vendetta causata dalla corruzione del fratello e dall’omicidio della madre.
  • Cacciatore di demoni – Nero, uno dei principali protagonisti della serie e giovane cacciatore di demoni – anch’egli con il sangue di Sparda – si dirige a Red Grave City per affrontare l’assalto infernale dei demoni affiancato dalla nuova complice nonché esperta creatrice di armi Nico.

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it è qui per voi!