PLAYSTATION

Destiny 2: Bungie ha cancellato il terzo live stream dedicato all’Espansione I: La Maledizione di Osiride

Come vi abbiamo riportato nelle scorse settimane, questa sera Bungie avrebbe tenuto il terzo live stream dedicato all’Espansione I: La Maledizione di Osiride di Destiny 2 per mostrare altre novità presenti nel DLC.

Ebbene in queste ore David “DeeJ” Dague, il community manager del team di sviluppo americano, ha affermato che la compagnia ha cancellato l’evento streaming e che nei prossimi giorni verranno rivelate nuove informazioni riguardanti lo stato attuale del gioco ed il sistema di progressione.

Per chi non lo sapesse il contenuto aggiuntivo offrirà una nuova storia ed attività secondarienuove attività Raid, il livello del personaggio salirà a 25 mentre il livello di potenza verrà portato a 330.

L’espansione aggiunge un nuovo capitolo al mondo di gioco, immergendo i giocatori nel bel mezzo di una grande storia cinematografica con nuovi personaggi ed una nuova destinazione, Mercurio, il tutto arricchito da un nuovo spazio social: il Faro.

La storia inizia dopo la conclusione della campagna di Destiny 2. Ikora chiede ai giocatori di trovare Osiris, il più grande stregone nonché suo mentore.

Ad accompagnare i giocatori ci sarà Fratello Vance, vendor delle Prove di Osiride del primo capitolo, che indicherà la via per raggiungere la Foresta Infinita, una realtà simulata controllata dai Vex.

Il faro avrà molti misteri da trovare, ma non ci sarà il calcio, tuttavia potrebbero esserci “altre cose” da fare.

Eccovi la descrizione ufficiale dell’espansione:

“Destiny 2 – Espansione I: La Maledizione di Osiride è il prosieguo del viaggio del tuo guardiano. Vivi nuove missioni e avventure nello scenario inedito di Mercurio. Viaggia attraverso spazio e tempo per scoprire i segreti di Osiride, evita l’avverarsi di un fosco futuro e ricostruisci i legami tra la leggendaria strega e la sua studentessa migliore: Ikora Rey.”

Caratteristiche:

  • Esplora Mercurio e la sua misteriosa Foresta Infinita
  • Nuove avventure e missioni della storia
  • Armi, armature ed equipaggiamento a tema del tutto nuovi
  • Nuove attività cooperative
  • Nuove arene multigiocatore
  • E molto altro…

Vi ricordiamo infine che Destiny 2 è acquistabile dallo scorso 6 settembre su PlayStation 4, Xbox One, mentre il turno della versione PC stato il 24 ottobre.

Per restare aggiornati su ogni novità del mondo videoludico e non, continuate a seguire il sito web di Game-eXperience e i nostri canali social.