PLAYSTATION

Deathloop: la campagna sarà molto ricca e rigiocabile

Manca ormai poco meno di tre mesi all’uscita di Deathloop, prevista per il 21 maggio. Gli Arkane Studios e Bethesda sono quindi partiti con una massiccia campagna di marketing. A questo fine, il game director, Dinga Bakaba è stato intervistato alla fine dell’IGN Fan Fest 2021 rilasciando dei succosi dettagli sulla campagna del loro nuovo tiolo.

Deathloop

La campagna single player è davvero corposa. Le prime ore di Deathloop sono un po’ guidate, sarete un uomo freddo che va inciampando lungo il suo percorso per scoprire cosa sia quest’isola. A un certo punto però il gioco si aprirà, lasciando la scelta al giocatore tra un certo numero di strade.

Il game director ha poi proseguito aggiungendo che ci saranno delle fasi investigative e descrivendo come funzioni il mondo di Deathloop.

Intorno a questo mondo che si muove, ci sono quattro periodi temporali e quattro distretti, esplorabili, con una certa varietà. Ogni distretto ha infatti la sua “piccola storia” nel corso della giornata. Ad esempio al mattino potrebbe essere calmo perchè la festa è solo agli inizi; ma alla fine della giornata potrebbe essere molto incasinata, con spazzatura lungo la strada, graffiti dappertutto e il giorno dopo si ricomincia. È bello vedere queste evoluzioni all’interno di ogni distretto.

Ci sono molte scene sia di gameplay che narrative che sono totalmente opzionali e sta al giocatore scoprirle esplorando la mappa. Noi amiamo l’esplorazione dello spazio, ma qui c’è anche l’esplorazione del tempo. Penso che sia un gioco molto corposo, anche solo limitandosi alla investigazione per riuscire a spezzare il loop temporale in cui ci si trova. Penso sia paragonabile ai nostri giochi precedenti.

DEATHLOOP

Dinga Bakaba ha così concluso l’intervista:

C’è molto da esplorare e sperimentare in Deathloop. Non bisogna dimenticarsi che c’è anche il punto di vista di Juliana, dato che puoi prendere il suo controllo e invadere il mondo di un altro giocatore. Non è una modalità troppo competitiva, non si tratta di vincere o perdere, si tratta di creare una bella storia.

Infine Bethesda Softworks ha pubblicato un nuovo video per DEATHLOOP di Arkane Lyon, in cui il direttore di gioco Dinga Bakaba prova a spiegare ai giocatori come decifrare il rompicapo mortale di DEATHLOOP e aiutare Colt a spezzare i loop di Blackreef.

Vi ricordiamo che Deathloop uscirà su PC e PS5, in esclusiva temporale per un anno. Per vederlo sulle console di Microsoft dovremo quindi aspettare giugno 2022. Fateci sapere cosa ne pensate delle dichiarazioni del game director. È un titolo che attendete?