Game Experience
LIVE

Dead Space remake, sarà giocabile in un unico piano sequenza senza tagli o scene di caricamento

Il remake di Dead Space rispetterà l'originale, ma al contempo sarà un'esperienza diversa con molteplici miglioramenti

In prossimità del lancio del remake di Dead Space, previsto per gennaio 2023, Electronic Arts ha rivelato nuovi dettagli del gioco in un post intitolato Inside Dead Space: Remaking A Classic.

Prima di tutto EA ha tenuto a raccontarci di come gli sviluppatori di Motive Studio si sono approcciati a questo remake. In particolare, attraverso le parole, del Senior Producer Ducharme ha tenuto a precisare che,

Per prima cosa noi abbiamo intenzione di onorare l’originale. Guardiamo al primo Dead Space con massimo rispetto. Di conseguenza le fondamenta del gioco saranno le stesse. Allo stesso tempo però introdurremo dei miglioramenti in modo da rendere l’esperienza entusiasmante sia per i veterani del gioco, sia per quelli nuovi.

Dead Space remake innoverà nel solco della tradizione. Ogni cosa sarà al suo posto, ma non sempre sarà uguale a prima

In tal senso il team di sviluppo ha arruolato alcuni dei più fan intransigenti di Dead Space in modo che contribuissero con la propria esperienza di gioco alla creazione del remake. In merito il direttore creativo Roman Campos-Oriola ha dichiarato quanto segue,

Abbiamo iniziato un dialogo, proprio nelle prime fasi di sviluppo, con alcuni membri scelti tra quelli della comunità di Deadspace, i fan hardcore dell’originale e li abbiamo incontrati ogni sei settimane . Hanno avuto anche accesso a quello che stavamo sviluppando

Abbiamo fatto in modo che l’intera storia e la lore dell’universo di Dead Space si evolvesse in base anche a quello successo dopo il primo episodio. Per esempio abbiamo dato una voce Isacc, come accade in Dead Space 2 e Dead Space 3. E alcuni personaggi che erano più che altro secondari, che apparivano solo negli audio log, come Dr. Cross, adesso hanno più spazio, prendendosi la scena.

Abbiamo inoltre voluto dare un background a personaggi quali Nicole. E una delle side quest permetterà di scoprire di più su cosa è successo Nicole stessa durante il diffondersi dell’epidemia. In pratica le side quest incrociate con l’aggiunta di alcuni personaggi arricchiranno sia la storia nel suo insieme, che renderanno più varia la giocabilità del remake.

Diversamente il senior Producer Ducharme ha così introdotto una delle novità più importanti del remake di Dead Space,

Stiamo creando il gioco come un unico piano sequenza. Dal momento in cui inizi a giocarci al momento che lo finisci, non ci saranno tagli delle inquadrature o scene di caricamento, ameno che il giocatore muoia

Il Senior Producer continua affermando che la Ishimura è ora del tutto interconnessa, il che significa che i giocatori possono camminare da un punto all’altro della nave in una “esperienza completamente ininterrotta”.

Dead Space remake è un gioco appartenente al genere dei survival horror sviluppato da Motive Studio e pubblicato da Electronic Arts. Si tratta di un remake del gioco del 2008 sviluppato invece da EA Redwood Shores ed è in pubblicazione il 27 gennaio 2023 per PlayStation 5, PC e Xbox Series X/S.

Dead Space
Fonte: ea

Articoli correlati

Condividi