La notizia che andiamo a riportarvi quest’oggi è di quelle decisamente un po’ strambe. In sostanza in queste ore DC Comics ha deciso di fare causa al Valencia CF, club sportivo spagnolo che fa parte de La Liga.

Quindi il portale online El Confidencial ha spiegato nel dettaglio questa decisione che, pur essendo un po’ particolare ed insolita, comunque non è certamente campata in aria.

Difatti il logo celebrativo del centenario del Valencia CF è quasi identico a quello della saga Batman.

C’è un però a tutta questa storia: in sostanza il club di calcio di cui sopra, fondato nel 1919, ha come proprio simbolo nientemeno che il pipistrello, animale è associato anche alle regioni di Valencia fin dal Tredicesimo Secolo, oltre ad essere la creatura iconica e a cui si ispira fortemente anche il celebre Batman. C’è da segnalare inoltre che il logo del Cavaliere Oscuro è stato creato solo nel 1939.

DC comunque si è rivolta alla European Union Intellectual Property Office per dare il via ad una causa legale.

Un portavoce del Valencia ha comunque affermato che DC non deve procedere per vie legali in quanto non esistono marchi registrati su loghi raffiguranti animali, inoltre ha scagliato una stoccata non da poco: quando il Valencia giocava con il pipistrello sul pettogli americani inseguivano bisonti.

Eccovi la risposta del Valencia:

Non smetteremo di utilizzare il simbolo del pipistrello perché DC Comics ce lo dice, non c’è nessun brand commerciale che abbia un’esclusiva mondiale sui pipistrelli. Quando questo club giocava con un pipistrello sul petto, negli Stati Uniti stavano inseguendo i bisonti.

Queste però non sono le prime beghe legali per il Valencia, difatti già nel 2014 DC Comics voleva denunciare il club di calcio sempre per il marchio del pipistrello, per poi rinunciare all’idea.

Commenti