Game Experience
LIVE

Days Gone: la versione PC potrebbe essere già in sviluppo da un anno

Un utente su Reddit ha scavato su Steamdb, un sito non ufficiale che sfrutta i dati ufficiali del digital delivery Valve per effettuare una sorta di datamining sulla banca dati di Steam, alla ricerca di informazioni su Days Gone. L’utente avrebbe notato che il gioco è stato registrato su Steam il 27 febbraio 2020.

days gone

Non è una novità che Sony, già da alcuni anni, voglia esplorare nuovi mercati, in particolare quello PC. Dunque la cosa potrebbe non essere del tutto campata in aria. C’è da sottolineare però che la data di registrazione di Days Gone è addirittura antecedente all’annuncio del porting di Horizon Zero Dawn.

days gone 4

Non resta quindi che aspettare comunicazioni ufficiali da parte di Sony per scoprire cosa bolle in pentola. Fateci sapere cosa ne pensate, siete favoreli all’approdo di queste esclusive PlayStation su altre piattaforme? Speriamo solo che il lancio di questo porting sia meno problematico di quanto successo con Horizon Zero Dawn che, al lancio, si mostrava lacunoso e con problemi di ottimizzazione.

Fonte: reddit

Articoli correlati

Michele Lombardi

Michele Lombardi

Videogiocatore incallito sin dalla tenera età di 5 anni. Ho iniziato esplorando i mondi di Gothic su PC, passando per quelli di Super Mario sul NES, per poi stabilirmi definitavemnte sul mondo PlayStation. Vorrei poter giocare tutto ma hey! Sono povero, posso permettermi solo una console.

Condividi