Game Experience
LIVE

Days Gone ha venduto circa 5,8 milioni di copie, precisa un noto insider

Jeff Grubb potrebbe aver rivelato le vendite del gioco.

In questi giorni in rete si sta discutendo con una certa insistenza delle dichiarazioni di Jeff Ross, director di Days Gone, che tra le tante cose dette si è concentrato anche sulle vendite che ha raggiunto il gioco con protagonista il carismatico Deacon Lee St. John.

Ma entrando nello specifico della questione, queste dichiarazioni hanno fatto non poco rumore visto che per l’ex dipendente di Bend Studio il suo gioco avrebbe venduto nientemeno che 8 milioni di copie, stesse vendite in pratica di Ghost of Tsushima.

Nel corso della giornata di ieri però il buon Jeff Ross ha in parte ritrattato le sue affermazioni, rivelando di aver preso in esame un sito fan made per cercare di scoprire il numero di copie vendute dal gioco che mette in mostra le avventure di Deacon Lee St. John, rendendo in questo modo il calcolo di cui sopra impreciso.

Ma allora quanto ha venduto l’esclusiva targata PlayStation ad opera di Bend Studio? In nostro soccorso è giunto Jeff Grubb, uno degli insider più apprezzati ed affidabili del mondo dei videogiochi, che ha pubblicato un nuovo tweet dove è andato a svelare come Days Gone abbia venduto circa 5.8 milioni di copie. Ovviamente ci teniamo a specificare che anche in questo caso si tratta di un dato non ufficiale.

Fatta questa doverosa precisazione qui di seguito trovate le sue recenti dichiarazioni:

“Ad ogni modo, i numeri di vendita di Days Gone che ho sentito dal lato editoriale di Sony sono molto più vicini a quel numero di 5,8 milioni che ad 8 milioni.”

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi