Game Experience
LIVE

Danganronpa: Trigger Happy Havoc è disponibile su Xbox Game Pass

Disponibile sia in versione PC che Xbox One

Danganronpa: Trigger Happy Havoc ha fatto la sua comparsa, a totale sorpresa, su Xbox Game Pass e nello store, disponibile nelle versioni PC Windows, Xbox One e, in retrocompatibilità, Xbox Series X|S, al conveniente prezzo di 14,99 euro (nel caso non possediate Xbox Game Pass o desideriate farlo vostro al 100%).

Danganronpa trigger happy havoc 2

Danganronpa: Trigger Happy Havoc è il remake dell’omonima e acclamatissima visual novel sviluppata da Spike Chunsoft nel 2010 su PlayStation Portable (PSP). L’avventura, come molte visual novel, si caratterizza per il suo stile anime/manga e ci racconta le vicende di una banda di alunni della Hope’s Peak Academy, una prestigiosa scuola. Il gruppo finirà trascinato in una serie di delitti e inquietanti accadimenti dopo essere stati rinchiusi nella scuola da Monokuma, un misterioso personaggio con le sembianze di un orso robotico.

Ogni capitolo dell’avventura è segnato da un efferato omicidio e, il nostro scopo, sarà quello di indagare, interrogare, raccogliere indizi e prove per scoprire chi è il colpevole e assicurarlo alla giustizia, fermando la sua serie di crimini. Disponibile anche l’edizione Anniversary Edition, inclusiva di una galleria che permette di ammirare le illustrazioni, di rivedere le scene e riascoltare i dialoghi a voce.

Danganronpa: Trigger Happy Havoc è il primo gioco della seconda carrellata di titoli in arrivo su Xbox Game Pass in questa seconda metà di gennaio 2022. Il titolo è uscito prima dell’annuncio effettivo dei giochi rilasciati sul servizio, il che lascia presagire che non tarderà a essere pubblicato il summenzionato annuncio. Pare che tra i giochi sarà presente anche la Hitman Trilogy, inclusiva della trilogia realizzata da IO Interactive.

Danganronpa trigger happy havoc 1

Che ne pensate di Danganronpa: Trigger Happy Havoc, e delle visual novel in generale? Si tratta di un genere fortemente legato alle sue origini nipponiche, che non si è mai sdoganato veramente nel resto del mondo ma che, negli ultimi anni, ha cominciato a vedere la pubblicazione di sempre più titoli anche nel mondo occidentale. Un genere per chi ama la narrazione, soprattutto e inanzitutto.

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi