Game Experience
LIVE

Cyberpunk 2077 necessita ancora di molti miglioramenti, per Digital Foundry

Secondo DF CD Projekt RED deve migliorare ancora tanti aspetti del gioco.

Lo scorso 10 Dicembre 2020 CD Projekt RED ha rilasciato in tutto il mondo Cyberpunk 2077, titolo molto atteso dal pubblico ma che purtroppo si è affacciato sul mercato carico di problemi al comparto tecnico, in particolar modo per quanto riguarda le versioni per console base, quindi nello specifico PlayStation 4 ed Xbox One.

Il celebre team di sviluppo polacco, a cui dobbiamo tra gli altri l’apprezzata ed iconica saga videoludica di The Witcher, ha promesso sin da subito un ricco supporto post lancio volto proprio a risolvere le problematiche di natura tecnica di cui vi abbiamo parlato poco sopra in questo articolo.

Nonostante queste promesse però il gioco con protagonista l’affascinante ed iconica Night City continua a soffrire di non pochi bug e problemi vari, nonostante siano passati ormai ben sette mesi dal lancio ufficiale. Proprio in tal senso quindi Digital Foundry ha pubblicato un nuovo video di analisi, dedicato a Cyberpunk 2077, dove hanno affermato come CD Projekt RED abbia ancora tanta strada da fare per rendere il gioco quello che avrebbe dovuto essere sin dal lancio avvenuto a Dicembre 2020.

La celebre redazione di cui sopra ha quindi analizzato nello specifico la versione 1.23, evidenziando quanto segue:

La realtà è che la modalità performance di Xbox Series X fatica, con quella PS5 che invece si attiene a 60 fps in zone in cui la console di Microsoft registra cali. La modalità prestazioni di Xbox Series X deve essere bloccata e ottimizzata per 60 fps coerenti, senza dover fare affidamento su un display VRR per appianare i problemi di prestazioni. Secondo la tabella di marcia di CD Projekt RED, la patch 1.23 è l’ultimo aggiornamento importante. Senza dubbio sono necessarie ulteriori ottimizzazioni, specialmente sulle piattaforme Xbox e PlayStation last-gen“.

Qui di seguito trovate il video di cui vi abbiamo parlato in questo articolo:

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi