PLAYSTATION

Cyberpunk 2077 merita di essere tornato sul PlayStation Store? Parla Digital Foundry!

Il gioco è effettivamente migliorato con la patch 1.23.

Come ricorderete certamente, nei giorni scorsi CD Projekt RED è riuscita a far tornare Cyberpunk 2077 sul PlayStation Store, titolo questo che ricordiamo era stato rimosso dallo store digitale di Sony Interactive Entertainment dallo scorso dicembre a causa di non pochi problemi che affliggevano, in particolar modo, la versione per PlayStation 4 modello base.

Vista questa importante novità, la celebre redazione di Digital Foundry ha deciso di analizzare il gioco con protagonista V e Night City dopo la pubblicazione della recente patch 1.23. Questo nuovo update va quindi a risolvere alcuni problemi che affliggevano il titolo, risolvendo alcuni bug e glitch che rendevano impossibile completare alcune missioni della storia.

Detto questo, nella pagina di Cyberpunk 2077 sul PlayStation Store Sony sconsiglia apertamente l’acquisto del gioco per i possessori di una PS4 standard, definendola semplicemente come “non è raccomandata“. Detto questo vediamo in questo articolo cosa ne pensa DF di questa nuova patch del titolo.

La redazione ha quindi evidenziato come il gioco è crashato una solo volta durante i loro test, mostrando un titolo molto più stabile rispetto al passato. Il gioco presenta ora su PlayStation 4 un framerate molto più stabile a 30 fps, con le situazioni più concitate che hanno visto un miglioramento di 5 fps rispetto alla patch 1.22.

Cyberpunk 2077-PlayStation-1

Purtroppo però non tutto è rose e fiori, con Cyberpunk 2077 che presenta degli stuttering improvvisi quando si sfreccia a tutta birra tra le splendide strade di Night City, con dei cali di frame rate che secondo CD Projekt RED sono dovuti a dei problemi dell’engine che non riesce a gestire in modo efficiente i vari calcoli del caricamento delle texture, personaggi ecc, con la CPU di PS4.

Il gioco su PS4 Pro risulta essere ora ancora più stabile grazie alla patch 1.23, con dei cali di framerate a dir poco sporadici. Riguardo PlayStation 5 invece il titolo gira stabilmente a 60 fps, con dei cali molto rari che portano il framerate a 50. Digital Foundry conclude infine il suo video di analisi affermando di guardare con interesse alle prossime patch di Cyberpunk 2077, con il team di sviluppo polacco che ha promesso infatti altri update volti a migliorare la stabilità generale del gioco.

Insomma alla fine Digital Foundry promuove abbastanza in modo deciso questa patch 1.23 del gioco, segnalando effettivamente alcuni dei passi in avanti compiuti dal team polacco.