NOTIZIE

Cyberpunk 2077: le vendite su console subiscono una brusca frenata

Sappiamo tutti dei problemi avuti da Cyberpunk 2077 nel girare sulle console current gen quali PlayStation 4 e Xbox One. Proprio tali problemi hanno mostrato un calo di vendite per il nuovo titolo di CD projekt RED nell’ultima classifica stilata da NPD.

Puntuale come sempre arrivano le classifiche software e hardware stilati dai vari siti specializzati nell’analisi di mercato (in questo caso videoludico) che rendono l’idea di come siano stati accolti determinati titoli dagli utenti finali.

L’ultima classifica software stilata da NPD, e datata gennaio 2021, mette in evidenza un calo di vendite su console da parte di Cyberpunk 2077 che scompare dalla top 10 dopo appena poco più di un mese sul mercato. Il titolo aveva debuttato in seconda posizione a dicembre (mese di lancio) e vederlo scomparire dalla top 10 mostra come i problemi riscontrati abbiano fatto vendere meno di quello inizialmente immaginato dalla casa polacca.

Per dare un quadro generale della situazione, al primo posto della classifica troviamo Call of Duty Black Ops Cold War, seguito da Assassin’s Creed Vallhala e Marvel’s Spider-Man Miles Morales rispettivamente secondo e terzo per chiudere il podio. Bisogna scendere fino alla posizione numero 18 per trovare Cyberpunk 2077, sotto a titoli più “vecchiotti” come The Legend of Zelda Breath of the Wild o il sempre verde Minecraft.

Facciamo presente però che CD Projekt non ha mandato a NPD i dati delle vendite digitali del gioco, quindi tale posizione in classifica è figlia delle vendite delle copie fisiche per console negli store abilitati. Tutto ciò non fa ancora che rendere più chiara la tragica situazione creatosi su console current gen, sperando che i prossimi DLC e hotfix riportino tutto alla normalità.

Cyberpunk 2077

Inoltre vi segnaliamo che nei giorni scorsi CD Projekt RED ha subito un furto di dati tra i quali i codici sorgente di Cyberpunk 2077!