Game Experience
LIVE

Disponibile una mod per Cyberpunk 2077 che permette di sperimentare la cyberpsicosi presente nella serie TV Edgerunners

Con la serie televisiva Edgerunners disponibile su Netflix, Cyberpunk si è preso il suo riscatto: le vendite del videogame sviluppato da CD Projekt Red sono aumentate e l’anime è stato particolarmente apprezzato e infatti arriverà una seconda stagione.

Adesso per tutti i videogiocatori che vogliono provare un’esperienza simile a quella vista sulla serie televisiva, è disponibile una mod che permetterà di sperimentare gli effetti della cyberpsicosi. Attenzione però, potrebbero essere presenti alcuni spoiler sul finale di stagione di Cyberpunk: Edgerunners.

cyberpunk

La scorsa settimana su NexusMods è arrivata una nuova mod chiamata “Wannabe Edgerunner – A Simple Cyberpsichosis Mod“. Questa, come suggerisce il nome, trae ispirazione dalla serie anime spinoff dell’omonimo videogame, Edgerunners. La mod andrà a installare il sistema di umanità sul personaggio V che successivamente soffrirà di cyberpsicosi se verranno inserite troppe mod.

Ora possiamo comprendere ciò che prova il protagonista di Cyberpunk: Edgerunners.

In parole povere, la mod farà sperimentare al videogiocatore ciò che prova il protagonista della serie anime David Martinez. Alla fine dello show infatti si vedono gli effetti collaterali causati dai troppi cyberware.

Wannabe Edgerunners aggiunge una nuova statistica, quella dell’umanità e dipenderà dai cyberware installati e dal numero di uccisioni. Ogni impianto farà diminuire l’umanità permanentemente (finché rimarrà la mod), mentre le uccisioni e i cyberware lo faranno solo temporaneamente. Inoltre comparirà una nuova barra proprio sopra quella degli HP dove si potrà tenere traccia della propria umanità.

Non finisce qui, infatti non mancano i neuroblockers: sia Martinez che altri personaggi all’interno della serie lo usano per evitare temporaneamente gli effetti della cyberpsicosi. Proprio come nell’anime questo sarà utile solo per contenere per un breve lasso di tempo, gli effetti invece permanenti della psicosi. Probabilmente avremo modo di saperne e vedere ancora di più nel sequel in sviluppo, chiamato Orion.

cyberpunk

Articoli correlati

Condividi