Come certamente saprete già, quest’oggi il meraviglioso e difficile Cuphead è approdato anche anche su Nintendo Switch dopo aver già conquistato il pubblico di Xbox One e PC.

Ma come si comporta il platform 2D di Studio MDHR su Switch?

Quindi il celebre portale online Digital Foundry non ha perso tempo, pubblicando tempestivamente il suo consueto video di analisi di questa nuova versione del gioco.

Ebbene il porting in questione è di fatto “indistinguibile” quando la console è collegata alla TV.

“Il port per l’ibrida di Nintendo è quasi impeccabile – indistinguibile da Xbox su un pannello da salotto e con il bonus aggiunto del gioco portatile, che regge splendidamente per il gaming al volo. In poche parole, è un port senza compromessi, realizzato amabilmente, che va oltre le aspettative”.

Vi ricordiamo infine che Cuphead è disponibile dal 18 Aprile 2019 su Nintendo Switch.

Commenti