Remedy in un’intervista rilasciata a Game Informer ha rivelato nuovi dettagli sull’ambientazione di Control che, oltre agli edifici di Federal Bureau of Control, ci vedrà immersi in The Oldest House, inquietante ambientazione ubicata a Manhattan che ospiterà al suo interno abitanti corrotti da una misteriosa entità malvagia.


Control, sparatutto d’avventura in terza persona che vede come protagonista l’impavida Jesse Faden, una donna dalle innate capacità naturali, nelle prime fasi di gioco la protagonista fa un irruzione nella Federal Bureu Of Control , una società governativa che si occupa di sfruttare il fenomeno del soprannaturale, per scoprire la verità sull’origine dei suoi poteri.

Per quanto concerne la struttura del gameplay, in Control avremo la possibilità di usare svariati poteri come la telecinesi in grado di controllare oggetti a distanza, la capacità di controllare la mente dei nemici facendoli diventare nostri alleati, usare un campo magnetico come scudo o spostarsi velocemente in qualsiasi direzione per uscire da uno scontro a fuoco, oltre ai poteri, Jesse avrà a disposizione le sue fedeli armi da fuoco che potranno, nel corso dell’avventura, essere potenziate, dandole nuove forme e permettendo l’utilizzo di nuovi proiettili.

Inoltre vi ricordiamo che Control è previsto per l’estate 2019 su PlayStation 4, xbox one e pc.

Commenti