Game Experience
LIVE

CI Games ha annunciato il periodo d’uscita di Lords of the Fallen 2

Ecco le dichiarazioni dei rappresentanti del team di sviluppo

CI Games prevede di rilasciare Lords of the Fallen 2 nel 2023, e nel terzo trimestre di quest’anno vuole lanciare una campagna di marketing per il gioco, così hanno informato i rappresentanti della società:

“‘Lords of the Fallen 2’ è il nostro più grande progetto. Inizieremo la campagna di marketing nel terzo trimestre di quest’anno, e la prima è prevista nel 2023. La produzione del gioco sta andando secondo i piani.”

Tymiński ha annunciato che il budget della seconda parte di “LoTF” sarà significativamente maggiore che nel caso della prima puntata, che è costata 9,8 milioni di dollari. Il gioco uscirà simultaneamente su PC e sulle console Xbox e PlayStation di nuova generazione.

La società sta lavorando a nuovi giochi: una nuova produzione della serie “Sniper” e un titolo ambientato nel genere survival. Lo studio ceco BatFields, con cui CI ha concluso un accordo nell’ottobre 2021, sta lavorando al secondo titolo. Il presidente Tymiński ha annunciato che entrambi i titoli arriveranno sul mercato nei prossimi anni, e rimane la questione se potranno apparire già nel 2023. Ecco le sue parole:

“Non vogliamo dare date in questo momento, il nostro focus è su Lords of the Fallen”

“I giochi sono attualmente in produzione.”

Lords of the fallen 2 ci games

Il figuro di CI Games

La compagnia vuole ancora che i suoi giochi siano principalmente single-player, ma intende anche aggiungere elementi multiplayer. L’azienda prevede anche di rilasciare add-on ai giochi attuali.

“Guardando al futuro, prendiamo molto seriamente la strategia di rilasciare supplementi per i nostri progetti chiave.”

CI Games ha anche deciso di aumentare costantemente le dimensioni del team, ma nel 2022 non prevede un aumento così significativo dell’occupazione come nel 2021 – vuole infatti concentrarsi sul consolidamento dei progetti attualmente implementati. Alla fine dello scorso anno, l’azienda impiegava 157 persone, la cui esperienza media nell’industria dei videogiochi è di 14 anni. 67 persone erano situate in Polonia e 90 all’estero.

CI Games è inoltre aperta all’acquisizione di studi più piccoli, anche se questa non è la strategia di base dell’azienda.

“Questo è qualcosa che possiamo aggiungere al nostro business in futuro.”

Fonte: Biznes

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi