Game Experience
LIVE

Chivalry 2, il debutto su Xbox Game Pass è un successo!

Una gran quantità di giocatori si è riversata sui server del gioco dopo l'aggiunta sul Game Pass.

Nel corso della giornata del 4 Ottobre 2022 Chivalry 2 è approdato ufficialmente all’interno della line up di titoli offerta da Xbox Game Pass, con una nutrita fetta di fan che non ha perso tempo ed ha deciso di scaricare prontamente il gioco, gettandosi poi a capofitto sui server del progetto così da prendere parte ad intense ed avvincenti battaglie.

Una gran quantità di giocatori ha invaso i server di Chivalry 2 dopo l’aggiunta su Xbox Game Pass

Ebbene, come segnalato prontamente con entusiasmo ed orgoglio dal team di sviluppo del gioco medievale, il lancio sul celeberrimo servizio in abbonamento di Microsoft è stato a dir poco un successo, visto che grazie a questa importante novità si sono riversati sul server del gioco oltre 500.000 nuovi giocatori, intenti ad indossare l’armatura da cavaliere così da darsi battaglia sul terreno di gioco.

Qui di seguito potete leggere il messaggio del team condiviso dal team di sviluppo proprio in queste ore

Chivalry 2 ha visto oltre 500.000 nuovi giocatori dal suo lancio su Game Pass questa settimana! Siamo entusiasti di accogliere così tanti nuovi cavalieri in campo.

Archiviata questa interessante novità, ricordiamo che Chivalry 2 è uno slasher multiplayer interamente in prima persona, con il team di sviluppo che si è ispirato dalle epiche battaglie medievali che hanno caratterizzato e consegnato alla storia non pochi film.

In questo titolo quindi i giocatori vengono catapultati nell’azione di ogni momento iconico dell’epoca, “con spade che si scontrano, tempeste di frecce infuocate, assedi a castelli e tanto altro“. Il loro obiettivo è quindi dominare enormi campi di battaglia da 64 giocatori, il tutto mentre le catapulte seminano il caos quando si assediano i castelli, si incendiano i villaggi e si massacrano luridi contadini nelle mappe Obiettivo di squadra.

Chivalry 2
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi